Venom: 20 versioni differenti del simbionte

52164

Eddie Brock è il corpo ospite più famoso di Venom, il simbionte nero protagonista al cinema della sua seconda avventura, questa volta contro Carnage. Ma forse non tutti sanno che quella del giornalista squattrinato non è l’unica versione del simbionte che i fumetti ci hanno offerto. Nel corso degli anni infatti, Venom si è attaccato da esseri diversissimi, ed ecco di seguito 20 versioni differenti del simbionte.

20Gwen Stacey

   

Nell’universo di Ultimate Spider-Man, Gwen Stacey è stata attaccata e uccisa dal simbionte Carnage, che è stato allevato dalla variante Venom, e cresciuto in laboratorio da Ben Reilly e Curt Connors. Ciò avrebbe poi portato a un’iniziativa che prevedeva la creazione di cloni di super-soldato, uno dei quali è stato soprannominato “Progetto Stacey”.

Questo clone possedeva tutti i ricordi di Gwen, incluso un duplicato molecolare del simbionte Carnage, cosa che l’ha resa una vera e propria variante di Venom. Eddie Brock avrebbe poi attaccato Gwen e assorbito il simbionte Carnage per riottenere la sua forma di Venom, lasciandola libera dalla sua influenza.

Indietro