House of the Dragon: la seconda stagione non sarà influenzata dallo sciopero WGA

-

La produzione della seconda stagione di House of the Dragon è in corso nel Regno Unito e non subirà ritardi a causa dello sciopero degli scrittori della Writers Guild of America, che è iniziato ufficialmente oggi. Secondo Variety, le sceneggiature per la seconda stagione dello spin-off de Il Trono di Spade della HBO sono già state completate. La serie aveva da poco annunciato gli ultimi quattro ingressi nel cast e aveva già visto una prima foto dal set

Per la prima volta in 15 anni, WGA ha stabilito un’interruzione del lavoro su film e programmi televisivi. Lo sciopero è in risposta alla mancanza di progressi nei negoziati sull’uso dell’intelligenza artificiale da parte degli studi e degli streamer per la sceneggiatura. Secondo le regole dello sciopero, i membri della WGA che lavorano all’estero devono smettere di scrivere su qualsiasi progetto che rientri nella giurisdizione del sindacato. Questo è il motivo per cui alcune produzioni statunitensi che girano al di fuori dei confini potrebbero essere colpite dallo sciopero.

La  prima stagione si è conclusa con la morte di re Viserys, che ha gettato i Targaryen nel caos completo per l’ascesa al trono del legittimo erede: il principe Aegon o la principessa Rhaenyra. La stagione successiva segna l’inizio della Danza dei Draghi, con ciascuna parte che raccoglie quanti più alleati e draghi possibile per assicurarsi la sconfitta dell’altra.

House of the Dragon è stato un incredibile successo per HBO, con una media di circa 29 milioni di spettatori per episodio al momento della sua uscita. Un altro spin-off di Game of Thrones, A Knight of the Seven Kingdoms, è stato appena annunciato. La produzione della seconda stagione è iniziata la scorsa settimana nel Regno Unito. Non è stata rivelata alcuna finestra di uscita, ma con le riprese iniziate, è probabile che ci sarà a breve un annuncio.

Nel cast della seconda stagione di House of the Dragon Matt SmithEmma D’ArcyOlivia Cooke, Eve Best, Steve Toussaint, Fabien Frankel, Ewan Mitchell, Tom Glynn-Carney, Sonoya Mizuno e Rhys Ifans. Fra gli attori della prima stagione che tornano nel cast dei nuovi episodi anche Harry Collett, Bethany Antonia, Phoebe Campbell, Phia Saban, Jefferson Hall e Matthew Needham. I crediti della seconda stagione: co-creatore e produttore esecutivo George R.R. Martin; co-creatore, showrunner e produttore esecutivo Ryan Condal; produttori esecutivi Sara Hess, Alan Taylor, Melissa Bernstein, Kevin de la Noy, Loni Peristere, Vince Gerardis. Tratto dal bestseller di George R.R. Martin “Fuoco e Sangue”.

Redazione
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

- Pubblicità -