Monsters & Co. La Serie – Lavori In Corso! L’incontro con i doppiatori originali

-

Arriva su Disney+ il 2 luglio Monsters & Co. La Serie – Lavori In Corso, la nuova serie Pixar che immagina il futuro dei protagonisti di Monsters & Co nel mondo nuovo, quello in cui i mostri devono raccogliere risate e non più urla di spavento dei bambini.

- Pubblicità -

In una conferenza stampa via Zoom abbiamo incontrato i doppiatori originali dei personaggi. Insieme a Billy Chrystal e a John Goodman, che tornano a prestare la voce a Mike Wazowski e James Patrick Sullivan, hanno partecipato alla conferenza anche Mindi Kaling che doppia Val Little, Henry Winkler che dà la voce a Fritz e Ben Feldman, nuova voce protagonista per Tylor Tuskmon.

Ma com’è tornare a doppiare due personaggi così iconici?

Billy Chrystal: “Adoro tornare a Mike, anche se devo dire di non averlo mai lasciato. Credo sia il mio personaggio preferito tra quelli che ho interpretato. Mi sono divertito tantissimo con John nei primi due film e avere la possibilità di tornare in una serie completamente nuova, divertente e bella, è stato davvero eccitante per me.

John Goodman: “Quoto tutto, in più la scrittura era così buona e l’animazione di un livello così alto che per me è stato tutto divertentissimo.”

E per i nuovi arrivati com’è stato entrare in questa mitologia?

Ben Feldman: “E’ stato terrificante unirmi a questo cast, guardo ognuno di loro con ammirazione ed è stato come entrare in una stanza in cui sono fuori posto. Amo tantissimo questo show e poi io e il mio personaggio condividiamo molte caratteristiche, come il terrore e la confusione”

Mindy Kaling: “Amo Val, è così entusiasta, onesta e pura e normalmente interpreto sociopatiche, quindi è stato divertente per me. E poi mi piace la sua color palette, è proprio carina, adoro il rosa e l’arancio insieme, si intonano con la sua personalità”.

Henry Winkler: “Ho imparato che una cosa se non è in sceneggiatura non è sulla scena e noi dobbiamo tutto al nostro regista. Amo totalmente far parte di questo cast. Adoro i personaggi e il mio Fritz è bellissimo.”

Insieme a Pete Docter che torna a raccontare i suoi mostri, è co-autore della serie anche Roberts Gannaway, che ha spiegato: “Sono contento di aver avuto la possibilità di espandere questi personaggi, come sempre succede nel mondo, quando ci sono grandi cambiamenti, accadono grandi cose, ed è proprio qui che è ambientata la nostra storia. Poi adoro il fatto che si tratti di una serie, perché è come passare il tempo con vecchi amici, ma avendo comunque il tempo di farsene di nuovi. Quindi sì Sully e Mike, ma anche incontrare questo nuovo gruppo.”

Ben Feldman aggiunge: “Lo scopo dei mostri nella serie è far ridere, e probabilmente il timing della serie è perfetto, visto il proliferare di prodotti drammatici ma anche il periodo storico che stiamo vivendo ancora. È un prodotto perfetto per stare seduti con la famiglia a guardarlo. Ho visto i primi due episodi e sono rimasto davvero commosso da ciò che abbiamo visto, con tutti i personaggi nuovi di Monsters & Co che entrano in scena.” “Ed è un ottimo posto in cui rifugiarsi e farsi una piccola vacanza!” Gli fa eco John Goodman.

Billy Crystal racconta di come è stato doppiare questi personaggi nel cuore della pandemia: “Anche il processo lavorativo è stato strano, durante la pandemia. Non ho visto nessuno, soltanto Paul del sound Mixing, entravo in questo parcheggio vuoto, sembrava di stare in The Walking Dead, e poi andavo in studio e tutti erano sullo schermo, non ci siamo mai visti di persona. Ma la magia con Mike, con tutte le possibilità che il mezzo offre, è immutata. Credo sia la cosa più bella del lavorare con la Pixar e con questo tipo di personaggi e mondo: tutto è possibile se lo immagini.”

Alla sua prima collaborazione con la Pixar, Henry Winkler si è detto entusiasta dello spirito di collaborazione e partecipazione che c’è all’interno dello studio: “Per me è stato lo stesso. Bobs e la squadra mi sono venuti incontro per qualsiasi idea avessi, e mi hanno fatto sentire parte del processo creativo. E non è solo umorismo sciocco per bambini, è davvero un evento di famiglia.”

Mindy Kaling conferma l’impegno della Pixar a realizzare prodotti per tutta la famiglia: “Mi piace perché è una serie che posso guardare con mia figlia, che ha tre anni adesso. Abbiamo visto i primi due Monsterc & Co ed è divertente il fatto che abbiamo passato l’intero anno in quarantena a fissare le porte di casa, sapendo che possono portare in posti meravigliosi.”

Monsters & Co. La Serie – Lavori In Corso! arriverà su Disney+ il prossimo 2 luglio.

- Pubblicità -
Chiara Guida
Laureata in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è una gionalista e si occupa di critica cinematografica. Co-fondatrice di Cinefilos.it, lavora come direttore della testata da quando è stata fondata, nel 2010. Dal 2017, data di pubblicazione del suo primo libro, è autrice di saggi critici sul cinema, attività che coniuga al lavoro al giornale.
- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -