Due scie luminose si muovono a folle velocità tra le strade di una Central City vestita a festa per il Natale. Inizia così The man in a yellow suit, nono episodio della serie CW The Flash. Quest’uomo arriva direttamente dal passato di Barry (Grant Gustin) portando con se vecchie domande che ancora non hanno trovato risposta. Un amaro ritorno al passato anche per Caitlin (Danielle Panabeker), che rivedrà una persona cara dopo tanto tempo. Per finire, un Natale ricco di sorprese per Iris (Candice Patton) che dovrà fare i conti con due rivelazioni a dir poco inaspettate.

In questo episodio natalizio, scritto da Aaron e Todd Helbing e diretto da Ralph Hemecker, non manca proprio niente. Grandi momenti di azione, effetti speciali, colpi di scena, cuori infranti e tante, tante luci di Natale. Una puntata avvincente, che arriva subito dopo il potente episodio crossover con Arrow. Quando Barry stava rimettendo in sesto la sua vita, rinfrancato dai consigli di Oliver ecco tornare indietro i fantasmi del passato e la triste vicenda della morte della madre. Quel lampo giallo è tutto quello che il ragazzo ricorda di quella tragica notte e ritrovarsi di fronte quell’uomo misterioso lo fa ritornare nel dolore e nell’impotenza. Nella sua mente riprende forma la figura della madre (la bellissima Michelle Harrison) e quella rabbia per non riuscire a fare giustizia per lei e per il padre (John Wesley Shipp), ancora ingiustamente in prigione. Come al solito Barry si getta anima e corpo nella sfida, mettendosi a disposizione del laboratorio S.T.A.R. e del detective West (Jesse L. Martin) per cercare di catturare il nemico in giallo. A turbarlo ancora di più c’è sempre Iris e la sua storia d’amore con Eddie (Rick Cosnett). Più l’amica è felice con lui, più Barry muore dentro, lacerato ancora dall’impossibilità di essere se stesso e rivelare cosa prova. Questa volta Flash non c’entra, questa volta sono emozioni umane, vere e intense, che fa sempre più male tenere nascoste. Per fortuna c’è sempre il suo sorriso radioso a spazzare via per un attimo la tristezza di certi momenti e andare avanti, sperando che presto passi tutto.

The Flash 1x09-2Malinconica come tutte le persone sole durante le feste c’è Caitlin che a un anno dalla morte di Ronnie (Robbie Amell) si trova a riguardare il suo anello desiderando di poterlo rivedere almeno un’altra volta. Anche in questo caso è un sorriso a diradare brutti pensieri e asciugare gli occhi lucidi. E’ quello di Cisco (Carlos Valdes), sempre alle prese con qualche nuova diavoleria elettronica da inventare o perfezionare e per nulla interessato a fare drammi sul passato. Così è lo spirito di questa nona puntata, che segna la pausa della serie fino al prossimo 21 gennaio. Episodio in cui, visto per non farci mancare nulla trova spazio anche la celebre Let it snow di Frank Sinatra, immancabile colonna sonora nel Natale di umani e metaumani.

The Flash 1×09

The Flash è una serie televisiva statunitense spin-off di Arrow, sviluppata dai creatori di quest’ultima Greg Berlanti, Marc Guggenheim e Andrew Kreisberg. Basata sul personaggio di Flash, supereroe protagonista di una serie di fumetti pubblicata da DC Comics, si svolge nello stesso universo della serie madre e verrà trasmessa dall’autunno del 2014 sul canale The CW.

Dopo aver assistito all’omicidio della madre, e visto suo padre essere ingiustamente accusato, Barry Allen (Grant Gustin) viene accolto dal Detective Wset e la sua famiglia. Diventato uno scienziato forense per il dipartimento di polizia di Central City, Allen cerca di scoprire la verità sull’omicidio di sua madre, che lo porta all’acceleratore di particelle di Harrison Wells. Quando l’acceleratore provoca un’esplosione, Allen viene colpito da un fulmine, ed entra in coma. Quando si sveglia, apprende che ha la capacità di muoversi a velocità sovrumana, anche se non è l’unico meta-umano creato dall’esplosione.

In The Flash ritorneranno Barry Allen / Flash (stagioni 1-in corso), interpretato da Grant Gustin, Iris West-Allen (stagioni 1-in corso) interpretata da Candice Patton, Caitlin Snow / Killer Frost/Frost (stagioni 1-in corso), interpretata da Danielle Panabaker, Eddie Thawne (stagione 1, guest star stagioni 2-3), interpretato da Rick Cosnett, Cisco Ramon / Vibe (stagioni 1-in corso), interpretato da Carlos Valdes, Harrison Wells (stagioni 1-in corso), interpretato da Thomas Cavanagh, Joe West (stagioni 1-in corso), interpretato da Jesse L. Martin, Cecile Horton (stagioni 5-in corso, ricorrente stagioni 3-4, guest star stagione 1), interpretato da Danielle Nicolet, Ralph Dibny / Uomo Allungabile (stagioni 5-in corso, ricorrente stagione 4), interpretato da Hartley Sawyer,  Eva McCulloch (stagioni 6-in corso), interpretata da Efrat Dor.