The Walking Dead 4: ecco cosa accadrà a Daryl Dixon [Spoiler]

-

Arrivano da Entertainment Weekly molti dettagli sul destino di uno dei personaggi più amati dello show The Walking Dead  Daryl Dixon , a rivelarli è stato lo stesso attore,  Norman Reedus. 

- Pubblicità -
 

ATTENZIONE i contenuti potrebbero rappresentare dei veri e proprio SPOILER

Il sito BTV fa un riassunto di quanto detto:

  • Daryl, dopo l’attacco alla prigione, sarà insieme a Beth e forse i due resteranno insieme. Tutto è perduto e chiunque è in fuga, ha ricordato Reedus, e il suo personaggio penserà che gli altri siano morti e di dover quindi ricominciare da capo, dopo essere finalmente riuscito a trovare una situazione stabile.
  • Norman ha spiegato che le rimanenti otto puntate sono, a suo parere, le migliori per quanto riguarda la trama, la recitazione, la regia, e la sceneggiatura. L’attore non vede l’ora che il pubblico possa vederle e capire molti aspetti dei protagonisti, i motivi per cui combattono o preferiscono non farlo. Gli episodi approfondiranno infatti ogni personaggio.
  • La morte di Hershel rappresenterà una grave perdita per i personaggi e per gli stessi attori. Rick, ad esempio, abbandonerà in un certo senso la speranza e la voglia di lottare. Reedus ha poi ricordato che Hershel aveva sempre uno sguardo positivo sulle cose, ricordava ai protagonisti che erano ancora esseri umani nonostante la brutalità del mondo e c’era sempre tempo per migliorare la situazione. Il gruppo della prigione si fidava di lui e ne seguiva gli insegnamenti. Dopo la sua brutale esecuzione tutti dovranno invece ripartire da zero mentre sono in fuga.
  • Salutare Scott Wilson è stato molto difficile per tutti i membri del cast e la sua assenza si potrà percepire in futuro. Norman è un grande amico dell’attore e ha trascorso con lui un paio di giorni, ospitandolo nel suo appartamento e portandolo a visitare il Lou Reed memorial. Reedus ha lodato il talento di Scott e la sua preparazione, prima di sottolineare come perdere un personaggio così importante sia sempre una grande scommessa per un serial.
  • Daryl nel primo episodio della seconda metà della stagione non saprà chi è vivo e la scoperta dell’allontanamento di Carol dalla prigione rimarrà un elemento lasciato, per ora, in sospeso.
  • Le prossime otto puntate saranno molto diverse rispetto al passato, anche se racconteranno storie simili. Il modo in cui sono state scritte e realizzate, però, sarà differente e simbolo di un’evoluzione avvenuta nello show.
  • Reedus non sentirà molto la mancanza della sicurezza della prigione perchè l’80% delle sue scene sono sempre state girate nei boschi, elemento che apprezza particolarmente perché rappresenta una parte di chi è il personaggio affidatogli. L’attore ama la natura e dover interpretare le scene in cui Daryl è in fuga.
  • In futuro ci sarà un episodio molto importante, con protagonista Daryl, che è stato un po’ difficile da girare ma che ha dato vita a un risultato ottimo. Ci saranno anche altre due puntate dedicate ad altri personaggi che li vedrà impegnati in alcuni dei loro migliori momenti.
  • Norman Reedus ha viaggiato molto per promuovere The Walking Dead e ha spiegato che ovunque c’è un grande entusiasmo, già in aeroporto. L’attore ama incontrare i fan e si considera fortunato per questa occasione.
    L’interprete di Daryl ha poi raccontato che anche a New York è stato inseguito in macchina da un esperto in effetti speciali che voleva dirgli quanto ami lo show.
    Vedere quanto la gente ami la serie, secondo Reedus, spinge gli attori a impegnarsi ancora di più.

The Walking Dead 4

The Walking Dead 4 è la quarta stagione della serie tv The walking Dead ideata dal regista Frank Darabont e basata sull’omonima serie a fumetti scritta da Robert Kirkman e trasmessa dal canale americano AMC.

In The Walking Dead 4 protagonisti sono Rick Grimes interpretato da Andrew Lincoln, Lori Grimes interpretata da Sarah Wayne Callies, Andrea interpretata da Laurie Holden, Glenn Rhee interpretato da Steven Yeun, Carl Grimes interpretato da Chandler Riggs, Daryl Dixon interpretato da Norman Reedus, Carol Peletier interpretata da Melissa McBride, Merle Dixon interpretato da Michael Rooker, Morgan Jones interpretato da Lennie James, Hershel Greene interpretato da Scott Wilson, Maggie Greene interpretata da Lauren Cohan, Beth Greene interpretata da Emily Kinney, Michonne interpretata da Danai Gurira e Philip Blake/Il Governatore interpretato da David Morrissey.

Nei ruoli ricorrenti troviamo Judith Grimes interpretata da Cailey Fleming, Tyreese Williams interpretato da Chad Coleman, Sasha Williams interpretata da Sonequa Martin-Green.

La serie racconta di Rick Grimes è un vice-sceriffo della Georgia che viene ferito in servizio durante uno scontro a fuoco. Al suo risveglio in ospedale si rende tuttavia conto che il virus che sembrava essere stato messo sotto controllo poco prima del suo incidente ha preso piede risvegliando i morti, che si tramutano in degli zombie che attaccano i vivi. Riuscito ad uscire dalla città e riunitosi alla sua famiglia e ad altri superstiti, Rick guiderà il suo gruppo alla ricerca di un luogo sicuro scoprendo presto che la minaccia maggiore non sono le diaboliche creature ma gli esseri umani rimasti, guidati unicamente dall’istinto di sopravvivenza.

Fonte: EW

- Pubblicità -
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.
- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -