A tre anni dall’ultimo episodio, Manny, Sid, Diego, Scrat e tanti altri simpatici e buffi personaggi preistorici, torneranno nelle sale il prossimo 28 settembre con le loro esilaranti avventure a farci ridere e intenerire. Parliamo ovviamente di quei mattacchioni protagonisti della fortunata serie de L’era glaciale, giunta al suo quarto episodio dal titolo: L’era glaciale 4 – Continenti alla deriva (titolo originale Ice Age: Continental Drift).

La storia comincia alcuni anni dopo la fine de L’era glaciale 3 – L’alba dei dinosauri: Scrat, cercando ancora una volta disperatamente di raggiungere la sua ghianda, genera una catastrofe di proporzioni mondiali, che separa Manny, Sid e Diego dal loro branco. I tre amici utilizzeranno un Iceberg come nave ma verranno ostacolati da una banda di pericolosi pirati comandati dal Capitano Gutt. Tra i membri della ciurma dei pirati c’è Shira, una bella tigre dai denti a sciabola, che farà sciogliere il cuore a Diego.

Riusciranno i nostri eroi immersi nei ghiacciai sempre più sciolti a confermare ancora una volta il proprio successo? La saga è iniziata nel 2002 con L’era glaciale, diretto da Carlos Saldanha, regista di Rio, e Chris Wedge, colui che nella versione originale presta anche la vocina a Scrat. Il film ha riscosso talmente tanto successo che ha ottenuto anche una nomination agli Oscar come miglior film d’animazione, pur non vincendo la statuetta d’oro. Poi nel 2006 è arrivato l’immancabile sequel – L’era glaciale 2: il disgelo – che ha confermato l’indice di gradimento del primo fortunato episodio. Nel 2009, è arrivato L’era glaciale 3: l’alba dei dinosauri in 3D, divenuto ormai un must per i film d’animazione. Quest’ultimo è diventato addirittura uno dei migliori incassi della storia del cinema italiano, non solo grazie al 3D ma anche all’aggiunta di nuovi personaggi, tra cui l’indimenticabile furetto Buck, doppiato da Simon Pegg nella versione originale.

Diretto da Steve Martino e Mike Thurmeier (che ha diretto anche il precedente, ma in coppia con Carlos Saldanha), sceneggiato da Michael Berg, Jason Fuchs e Mike Reiss, prodotto dalla Blue Sky Studios e distribuito dalla 20th Century Fox, L’era glaciale 4 vede la conferma al doppiaggio italiano di Leo Gullotta, Claudio Bisio e Pino Insegno, che daranno la voce rispettivamente a Manny, Sid e Diego, più alcune new entry, tra le quali spiccano i nomi di Francesco Pannofino e Filippo Timi.

Il trailer ufficiale è stato diffuso già nel novembre 2011, in Italia è arrivato il 5 gennaio.