Beverly Hills Cop III film

La trilogia cinematografica di Beverly Hills Cop è una delle più apprezzate di sempre, in particolare per la sua capacità di mescolare crime e commedia in modo originale e brillante. Con guadagni elevatissimi in tutto il mondo, i film della serie si sono affermati come veri e propri cult, merito soprattutto dell’indomabile protagonista Alex Foley, interpretato dall’attore Eddie Murphy. Il terzo, e ad oggi conclusivo, film, Beverly Hills Cop III – Un piedipiatti a Beverly Hills III, uscito nel 1994 e diretto da John Landis, ha infine rappresentato un punto di svolta nella vicenda, andando a rappresentare una maturazione tanto nei temi quanto nell’approccio dei personaggi.

Per Murphy, infatti, il film doveva segnare un netto distacco rispetto ai precedenti, con il protagonista ormai cresciuto e non più in vena di dar vita a certi siparietti comici. Proprio per tale volontà, realizzare il terzo capitolo fu un’esperienza strana per tutti. Il regista Landis, che aveva già lavorato con Murphy per Una poltrona per due, ha raccontato di aver avuto in più occasioni contrasti con Murphy proprio riguardo al tono che il film avrebbe dovuto avere. Questo e l’assenza di alcune delle caratteristiche dei primi due film resero Beverly Hills Cop III il titolo di minor successo della trilogia.

Eppure, il desiderio di far prevalere l’aspetto crime della vicenda lascia intravedere alcuni aspetti interessanti, che avrebbero forse meritato un maggior sviluppo. Pur con i suoi difetti, il film rappresenta una conclusione piacevole della trilogia, anche se un quarto capitolo sembra essere ad un passo dall’essere realizzato. Prima di intraprendere una visione di questo terzo film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama, al cast di attori, alla sua colonna sonora e al probabile sequel. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

Beverly Hills Cop III: la trama del film

Nella terza delle sue avventure, il poliziotto Alex Foley deve fare i conti con l’assassinio del suo storico capo, l’ispettore Douglas Todd. Questi viene infatti ucciso da un misterioso criminale, coinvolto nelle losche operazioni di cui aveva scoperto qualcosa di troppo. Ancora una volta, Foley desidera fare giustizia, e le sue ricerche lo condurranno nuovamente a Los Angeles. Qui incontra il vecchio collega Billy Rosenwood, ora divenuto vicedirettore del comando speciale. I due devono però fare i conti con il pensionamento di Taggart, e ad affiancarli avranno ora un nuovo collega, chiamato Jon Flint. Conducendo delle indagini, questi vengono indirizzati verso il parco divertimenti Wonder World.

Qui Foley riconosce il capo della sicurezza Ellis De Wald come responsabile della morte di Todd. Sfortunatamente, non ha prove per incastrarlo e deve dunque trovare una via alternativa per riuscirvi. Intrufolatosi nel parco, riesce ad esplorare delle attrazioni ancora in fase di progettazione. All’interno di una di esse si imbatte però in una stamperia segreta di banconote false. Foley ha ora le prove che cercava, ma dovrà studiare molto attentamente il suo piano. Il minimo errore rischierebbe di compromettere la missione, la sua vita e anche quella dei suoi colleghi. Per rendere giustizia al suo vecchio capo, dovrà per una volta seguire i consigli di questi e agire come un vero poliziotto. Foley, però, non farà di certo mancare la sua irruenza nel tentare di risolvere il caso.

Beverly Hills Cop III cast

Beverly Hills Cop III: il cast del film

Ad interpretare il celebre poliziotto Alex Foley, come anticipato, vi è nuovamente l’attore Eddie Murphy. Questi, che in quel periodo aveva visto molti dei suoi film andare male al box office, decise di smettere di puntare solo sulla commedia. Per questo motivo insistette per rendere più maturo il suo personaggio. Accanto a lui torna l’attore Judge Reihold, il quale riprende per la terza volta il personaggio di Billy Rosenwood, ora divenuto sergente. Sono poi presenti gli attori Gilbert R. Hill nei panni del capo della polizia Douglas Todd, e Héctor Elizondo in quelli del nuovo collega Jon Flint. Timothy Carhart è il controverso Ellis De Wald, mentre Theresa Randle è Janice, impiegata del parco giochi, di cui Alex si infatuerà. Nel film è inoltre presente un cameo del celebre George Lucas, padre di Star Wars, che compare nei panni di un anonimo signore in cui Alex si imbatté al luna park.

Beverly Hills Cop III: il sequel del film

Un quarto capitolo della serie era stato inizialmente annunciato già in seguito all’uscita del terzo, nella metà degli anni Novanta. Tuttavia, per anni il progetto è finito in un limbo, con innumerevoli tentativi di realizzarlo davvero ma senza che nulla avvenisse davvero. Beverly Hills Cop IV sembrava dunque essere destinato a non vedere mai la sua realizzazione. Nel 2019, tuttavia, Murphy ha annunciato che una nuova sceneggiatura era stata scritta e che le riprese sarebbero iniziate subito dopo la conclusione di quelli di Il principe cerca figlio. Il film, inoltre, sarebbe stato realizzato con il supporto di Netflix, che l’avrebbe poi distribuito tramite la propria piattaforma. A causa della pandemia di Covid-19, tuttavia, il progetto è nuovamente fermo in attesa che la produzione possa partire.

Beverly Hills Cop III: la colonna sonora, il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

Anche il terzo capitolo della trilogia si è naturalmente avvalso di una grande colonna sonora che ne supportasse il ritmo e le scene. Tale soundtrack, in particolare, è composta da brani di genere R&B e Hip Hop, tra cui spiccano The Right Kinda Lover di Patty LaBelle, Luv 4 Dem Gangsta’z di Eazy-E e The Place Where You Belong di Shai. Altri brani sono Mood di Chanté Moore e Axel F di Nile Rodgers e Richard Hamilton. Al momento del suo rilascio, l’album raggiunge la posizione numero 158 della prestigiosa Billboard 200, e negli anni è una colonna sonora che i fan del film ricercano continuamente.

Ad oggi è possibile fruire di Beverly Hills Cop III grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Questo è infatti disponibile nei cataloghi di Chili Cinema, Amazon Prime Video. Per vederlo, una volta scelta la piattaforma di riferimento, basterà noleggiare il singolo film o sottoscrivere un abbonamento generale. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. Il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di venerdì 26 marzo alle ore 21:00 sul canale 20 Mediaset.

Fonte: IMDb