First Man - Il primo uomo film

Dopo aver incantato il mondo con film incentrati sul mondo della musica e dello spettacolo come Whiplash e La La Land, il più giovane premio Oscar per la regia Damien Chazelle si è cimentato in un’impresa diversa, particolarmente rischiosa ma ampiamente riuscita. Si tratta di First Man – Il primo uomo (qui la recensione), film biografico incentrato sulla preparazione dell’astronauta Neil Armstrong in vista della missione che, il 20 luglio del 1969, lo avrebbe portato ad essere il primo uomo a mettere piede sul suolo lunare. Un film apparentemente diverso dai suoi precedenti, ma che permette al regista di scavare ancora un po’ nel complesso animo umano.

First Man – Il primo uomo non è infatti una canonica biografia, quanto una vera e propria esplorazione dell’intimità umana, con tutte le sue paure e le sue ferite. Traendo spunto dall’omonima biografia ufficiale di Armstrong scritta da James R. Hansen, Chazelle porta sullo schermo un uomo afflitto dal lutto, presentando un Armstrong diverso da quello che si è soliti conoscere. Non manca ovviamente anche una accurata ricostruzione degli eventi, dei fallimenti e dei successi, presentando in tutto e per tutto la pericolosità di quei viaggi nello spazio, dove ogni più piccolo rumore dell’astronave poteva essere sintomo di guai in arrivo.

Presentato in concorso al Festival di Venezia e poi acclamato da critica e pubblico, First Man – Il primo uomo è uno dei più bei film biografici visti di recente, capace di unire storia e umanità con grande delicatezza. Un titolo assolutamente imperdibile, che intrattiene ed emoziona profondamente. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama e al cast di attori. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

First Man – Il primo uomo: la trama del film

Ambientato nel corso degli anni Sessanta, il film ha per protagonista il pilota della NASA Neil Armstrong. Personalità taciturna, introversa ed estremamente riservata, egli nutre grandi ambizioni nel suo lavoro, non mancando però di impegnarsi ad essere il miglior marito e padre possibile. La sua vita famigliare, sfortunatamente, viene colpita dalla prematura morte della figlia, afflitta da un male incurabile. È questa una ferita che rimane particolarmente profonda nell’animo di Neil, che nel tentativo di difendersi smette di parlare della bambina con chiunque, anche con sua moglie Janet Shearon.

Per sfuggire al dolore, Neil decide di prendere parte al progetto spaziale che punta a portare l’uomo sulla luna. La missione si rivela però più complessa del previsto, portando a numerosi incidenti di percorso particolarmente gravi. Neil è però determinato ad atterrare sul satellite, mettendosi continuamente alla prova. Ben presto, la sua diventa non una missione non per il progresso della comunità quanto per soddisfare la propria ricerca di redenzione. Consapevole dei rischi a cui va incontro, egli non mancherà di sfidare tutto e tutti pur di dare un ultimo personale saluto all’amata figlia.

First Man - Il primo uomo cast

First Man – Il primo uomo: il cast del film

Ad interpretare l’astronauta Neil Armstrong vi è l’attore Ryan Gosling, che aveva già lavorato con Chazelle per La La Land. Per prepararsi al ruolo, Gosling eseguì un’approfondita ricerca, studiando quanto più possibile della vita pubblica e privata di Armstrong. Ebbe modo anche di conoscere i figli e la moglie di lui, apprendendo molte delle informazioni più private. Ciò gli permise di rappresentare al meglio il dolore che il personaggio porta con sé, dando vita ad un’interpretazione giudicata dai familiari come estremamente accurata. Gosling inoltre ascoltò le musiche che Armstrong sentì per prepararsi al viaggio e si sottopose anche ad un vero addestramento per astronauti.

Ad interpretare sua moglie Janet vi è l’attrice Claire Foy, celebre per essere stato la protagonista delle prime due stagioni di The Crown. Un ruolo per cui anche l’attrice si preparò a lungo, anche grazie alle numerose conversazioni con la vera Janet. Vi sono poi gli attori Corey Stoll nei panni dell’astronauta Buzz Aldrin, secondo uomo a camminare sulla luna, e Jason Clarke, nel ruolo di Edward Higgins White, astronauta e vicino di casa di Neil. Kyle Chandler compare nel ruolo di Deke Slayton, capo dell’ufficio astronauti, Shea Whigham è l’astronauta Gus Grissom e Lukas Haas è l’astronauta Mike Collins. L’attore irlandese Ciaran Hinds compare infine nei panni di Robert R. Gilruth, primo direttore del Manned Spacecraft Center della NASA.

First Man – Il primo uomo: il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

È possibile fruire del film grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. First Man – Il primo uomo è infatti disponibile nei cataloghi di Rakuten TV, Google Play e Amazon Prime Video. Per vederlo, una volta scelta la piattaforma di riferimento, basterà noleggiare il singolo film o sottoscrivere un abbonamento generale. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. È bene notare che in caso di noleggio si avrà soltanto un dato limite temporale entro cui guardare il titolo. Il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di giovedì 13 maggio alle ore 21:20 su Canale 5.

Fonte: IMDb