Da qualche giorno al Lido di Venezia campeggiano meravigliosamente delle immagini che vanno oltre la mera pubblicizzazione commerciale di un film. Per un’inusuale coincidenza, sono state realizzate dallo stesso artista, per lanciare due dei titoli più forti e discussi in concorso alla Mostra d’Arte Cinematografica: The Shape of Water di Guillermo del Toro e Mother! di Darren Aronofsky.

 
 

L’autore è un bravissimo, quanto originale, pittore e illustratore Taiwanese, James Jean.

James Jean nasce a Taipei nel 1979. Si trasferisce negli USA, dove studia e si diploma presso la School of Visual Arts di New York nel 2001. Poi comincia a imporsi realizzando copertine per le pubblicazioni della DC Comics

raccogliendo sette premi Eisner, tre premi Harvey consecutivi, due medaglie d’oro e una d’argento dalla Society of Illustrators of Los Angeles e una medaglia d’oro dalla Society of Illustrators of New York. Lavora anche in campo pubblicitario per clienti prestigiosi, come:  Time Magazine, The New York Times, Rolling Stone, Playboy, e Prada. Realizza le copertine per la serie di fumetti Fables e The Umbrella Academy, vincendo sei premi Eisner come “Best Cover Artist“.

Realizza inoltre copertine per album musicali, come The Black Parade di My Chemical Romance, del 2006.

Poi nel 2008 James Jean decide di ritirarsi dai progetti commerciali per concentrarsi solamente sulla pittura e incarichi che rappresentino il suo estro espressivo. Evidentemente i film di Del Toro e Aronofsky erano tra questi.