oliver-twist-film

Diretto dal premio Oscar Roman Polanski, Oliver Twist è stato distribuito in sala nel 2005, conoscendo un buon favore di critica e pubblico, i quali ne hanno particolarmente apprezzato la ricostruzione della Londra ottocentesca e la recitazione dei protagonisti. Il film è così divenuto uno dei più popolari degli ultimi realizzati dal regista polacco, che realizza una trasposizione appassionata del celebre romanzo di Charles Dickens.

 

Ecco 10 cose che non sai di Oliver Twist.

Oliver Twist: la trama del film

1. Racconta la storia di un giovane orfano nella Londra dell’Ottocento. Oliver Twist, protagonista del film, è costretto a stare in un istituto per giovani orfani in seguito alla morte dei genitori. Riuscito a fuggire da questo, si unisce ad un gruppetto di ladruncoli, i quali gli insegnano il mestiere. Tuttavia al suo primo furto, il ragazzo viene arrestato dalla polizia. Ma quella che sembrava una tragedia si dimostra invece una svolta felice, dopo che il facoltoso signor Brownlow ritira la denuncia e lo accoglie in casa. I compagni di Oliver tuttavia non intendono rinunciare a lui.

2. Polanski voleva realizzare un film per i suoi figli. Dopo aver diretto Il pianista, il regista Polanski sentì il desiderio di realizzare un film che potesse essere apprezzato dai suoi bambini. Dopo essersi reso conto che erano passati più di quarant’anni dall’ultimo film su Oliver Twist, decise che era giunto il momento per una nuova trasposizione.

oliver-twist-streaming

Oliver Twist: il cast del film

3. C’è un premio Oscar nel cast del film. Il film si regge sulle spalle del giovane Barney Clark, il quale ricopre il ruolo di Oliver Twist. Grande rilievo ha anche il personaggio del subdolo Fagin, interpretato dal premio Oscar Ben Kingsley. Arricchiscono il cast anche gli attori Jamie Foreman, Leanne Rowe, Harry Eden e Edward Hardwicke.

4. Kingsley è rimasto sempre nel personaggio. Per aiutare i giovani protagonisti a sentirsi più partecipi, Kingsley è rimasto nei panni del personaggio di Fagin anche durante le pause, continuando così a muoversi con la sua andatura e a parlare con la sua voce, in modo che per i ragazzi la sensazione fosse di non trovarsi mai in pausa.

Oliver Twist è in streaming

5. È possibile guardare il film in streaming. Per gli appassionati del film di Polanski, sarà possibile rivederlo grazie alla sua presenza nel catalogo di alcune piattaforme streaming. Tra queste vi sono Rakuten TV, Chili e Infinity. Per le prime due sarà sufficiente noleggiare o acquistare il singolo film, per l’ultima di queste occorrerà invece sottoscrivere un abbonamento.

Oliver Twist: il personaggio di Fagin

6. Kingsley è stato lodato per la sua interpretazione. Per il suo ruolo del capo della banda di giovani ladruncoli, l’attore Ben Kingsley ha ricevuto le lodi della critica, che ne hanno sottolineato la buona caratterizzazione e l’essere riuscito a rendere molto complesso il personaggio, più di tutte le altre impersonificazioni precedenti.

oliver-twist-fagin

Oliver Twist: il romanzo di Charles Dickens

7. Il romanzo ha avuto numerose trasposizioni cinematografiche. La storia di Oliver Twist viene raccontata nel romanzo del 1839 dello scrittore inglese Charles Dickens. Tale storia ha avuto numerose trasposizioni cinematografiche, prevalentemente all’epoca del cinema muto. La versione di Polanski, l’ultima realizzata è la decima in totale.

Oliver Twist: il trailer del film

8. Ha incantato numerosi spettatori. All’uscita del trailer del film, questi ha in breve registrato numerose visualizzazioni sui canali dove era stato rilasciato. Da una parte vi era la curiosità nei confronti del nuovo film del regista premio Oscar, dall’altra il trailer riesce ad incantare per le sue scenografie e i personaggi che da sempre attraggono il grande pubblico.

Oliver Twist: il rating del film

9. È stato sconsigliato ai bambini minori di 13 anni non accompagnati. Quella di Oliver Twist è una realtà cruda e triste, per tanto negli Stati Uniti il film è stato sconsigliato a bambini inferiori di 13 anni non accompagnati dai genitori, in particolar modo per la presenza di alcune, seppur lievi scene di violenza, e un linguaggio in alcune occasioni colorito.

Oliver Twist: le frasi più belle del film

10. Contiene numerose frasi di particolare bellezza. All’interno del film si ritrovano quelle che sono le frasi più belle contenute anche nel romanzo di Dickens. Frasi che raccontano in modo semplice ma preciso la dura vita di quel periodo storico. Ecco alcune delle frasi più belle del film.

La bontà viene premiata. Ricordalo figlio mio e vivi di conseguenza. (Fagin)

Sai qual è secondo me il più grande peccato del mondo, mio caro? L’ingratitudine. È di questo che sei colpevole, di ingratitudine. (Fagin)

Fonte: IMDb