capodanno-a-new-york-streaming

Celebre commedia sentimentale, Capodanno a New York è un film diretto da Garry Marshall nel 2011, che vanta un grande cast corale di celebri attori di Hollywood tutti riuniti insieme per uno spaccato di New York nella notte di Capodanno. Il film ha ottenuto buoni riscontri al botteghino, risultando un piacevole intrattenimento per una serata di vacanza.

Ecco 10 cose che non sai di Capodanno a New York.

Capodanno a New York: la trama del film

1. È un film corale. All’interno del film si intrecciano numerose storie, e in ognuna di queste emergono le vite, le speranze, i sogni e gli amori di alcuni newyorkesi durante la serata di Capodanno, i quali tra un evento e l’altro troveranno un motivo in più per festeggiare in compagnia di vecchi amici o accanto ai propri cari.

Capodanno a New York: il cast del film

2. Vanta un cast di celebrità. Il film raccoglie al suo interno una serie di grandi attori dello spettacolo hollywoodiano, ognuna con la propria storia da raccontare. Tra queste si annoverano Halle Berry, Jessica Biel, Hilary Swank, Katherine Heigl, Jon Bon Jovi, Sarah Jessica Parker, Abigail Breslin, Robert De Niro, Zac Efron, Ashton Kutcher, Michelle Pfeiffer, Sarah Paulson e Jim Belushi.

3. Halle Berry aveva originariamente un altro ruolo. L’attrice Halle Berry fu inizialmente scritturata per un ruolo al quale dovette poi rinunciare per via di altri impegni. Il ruolo fu così affidato all’attrice Katherine Heigl. La Berry riuscì infine a prendere parte al film, ottenendo però un personaggio diverso.

capodanno-a-new-york-cast

4. Vede la presenza di diversi premi Oscar. Tra gli attori facenti parte del cast principale, ben 3 sono dei premi Oscar, ovvero De Niro, Berry e Swank, mentre 3 sono gli attori che hanno ricevuto una nomination agli Oscar, ovvero Breslin, Pfeiffer e Bon Jovi.

5. Abigail Breslin ha dovuto fare molte prove per la sua scena del bacio. Nel film la giovane attrice ricopre il ruolo di Hailey, la quale ha in programma un bacio a mezzanotte con il fidanzato Seth. Per riuscire ad ottenere una buona scena, i due attori hanno dovuto baciarsi più di quindici volte.

Capodanno a New York: streaming

6. È disponibile in streaming. Per gli appassionati del film, sarà possibile rivederlo su alcune celebri piattaforme streaming, tra cui TIM Vision, Chili, Apple iTunes, Infinity, Google Play e Rakuten TV. Per riprodurre il film basterà noleggiarlo o acquistarlo singolarmente, o se richiesto sottoscrivere un abbonamento alla piattaforma.

Capodanno a  New York: la colonna sonora del film

7. Contiene numerose celebri canzoni. Per un film di questo genere, la colonna sonora è un elemento fondamentale, che può aiutare a costruire la giusta atmosfera. Tra i brani più celebri si annoverano What a Wonderful World di Louis Armstrong, New York, New York di Frank Sinatra, Raise Your Glass di Pink, Can’t Turn You Loose e Two Out of three Ain’t Bad di Jon Bon Jovi Give Me Everuthing di Pitbull.

Capodanno a New York: il trailer del film

8. Racchiude le varie storie presenti nel film. Sintetizzare un film con così tanti personaggi e storie è molto complicato, così nel trailer è possibile ritrovare rapidi accenni a questi, i quali hanno generato negli spettatori di vedere di più, andando poi al cinema al momento dell’uscita del film.

capodanno-a-new-york-film

Capodanno a New York: film simili

9. Vi sono diversi film simili di questo genere. Il film nasce come sequel spirituale del film Appuntamento con l’amore, diretto dallo stesso Garry Marshall nel 2010. Un altro film simile è anche Mother’s Day, diretto anche questo dallo stesso regista e figurante anche in questo caso una storia corale.

Capodanno a New York: le frasi più belle del film

10. Contiene numerose frasi romantiche. Per un film così ricco di sentimenti, è importante avere numerose frasi in grado di poterli sintetizzare e trasmettere al meglio al cuore degli spettatori. Ecco alcune delle frasi più belle del film.

C’è chi giura che nel mondo non c’è più bellezza, nè magia…allora come si spiega che il mondo intero si riunisce in una notte per celebrare la speranza nell’anno che verrà? (Hilary Swank)

A volte sembra che ci siano troppe cose al mondo che non possiamo controllare, terremoti, alluvioni, guerre, film in 3D, ma è importante ricordare le cose che possiamo controllare come il perdono, seconde occasioni, nuovi inizi perchè l’unica cosa che trasforma il mondo da posto solitario in posto bellissimo, è l’amore, l’amore in ogni sua forma, l’amore ci da speranza, soprattutto per il nuovo anno. Per me è questa la notte di capodanno, speranza e una bella festa. (Josh Duhamel)

Un’altra cosa che mi fa veramente incazzare di queste feste è tutta questa finta bontà. Prendi oggi, mi sono arrivati almeno cinquanta sms con il classico: “Buon Anno Nuovo!” da persone che hanno premuto invio a tutta la rubrica, pensa che la maggior parte non la sento da almeno un anno… (Ashton Kutcher)

Fonte: IMDb