predestination

Predestination è uno di quei film originali e brillanti che ha un gran potenziale per diventare un cult e rimanere nell’immaginario collettivo per diversi anni, a dispetto di come è stato accolto al momento della sua uscita al cinema, avvenuta nel luglio del 2015.Anche se ingiustamente sottovalutato dal pubblico, questo film ha un cast stellare e decisamente talentuoso, in grado di sorreggere un film complesso, quanto originale, come questo. Ecco, allora, dieci cose da sapere su Predestination.

 

Predestination film

predestination

1. Nel film è stato aggiunto un particolare. Il Fizzle Bomber non era incluso nel lavoro originale. Presumibilmente, è stato incluso nel film per fornire ulteriori conflitti e riempire il runtime. A parte questa aggiunta e altri dettagli di sfondo modificati, il lungometraggio rimane un adattamento cinematografico perfettamente fedele al testo da cui è stato tratto.

2. C’è un riferimento a Chernobyl. L’immagine delle scarpe Crosby, posta all’inizio del film, è in realtà un ritratto del reattore numero quattro esploso nella centrare elettrica di Chernobyl, scoppiato il 26 aprile del 1986.

3. Notare i particolari. All’inizio del film, quando l’agente vede la sua nuova faccia per la prima volta, dice “Sono cambiato così tanto, dubito che mia madre mi riconoscerebbe…” e inizia a ridere. Tutto ciò è piuttosto ironico, dato il fatto che lui/lei è la di lui/lei madre.

Predestination streaming

4. Il film è disponibile per lo streaming digitale. Chi volesse vedere o rivedere Predestination, è possibile farlo grazie alla presenza del lungometraggio sulle diverse piattaforme di streaming digitale, come Chili, Google Play, Rakuten Tv e Tim Vision.

Predestination trailer

5. Un trailer premonitore. Prima di mettersi a guardare l’intero film, sarebbe opportuno dare un occhio al trailer, per rendersi conto, in prima istanza, se il film possa andare incontro ai propri gusti. Inoltre, vedere il trailer prima del film potrebbe essere opportuno per creare una certa dose di ansia e attesa adatte alla visione del lungometraggio.

Predestination cast

predestination

6. C’è voluto tempo per trasformarsi in John. Sarah Snook è stata molto paziente, poichè ha trascorso molto tempo per diventare John. L’attrice, infatti, ha dovuto passare più di quattro ore, ogni mattina delle riprese, nel reparto trucco, affinché si trasformasse nel suo personaggio.

7. Viene mostrata la data di un compleanno. In questo film il cast ha compreso anche Ethan Hawke, che interpreta uno dei personaggi principali. Ebbene, quando il suo personaggio guarda il proprio orologio (8 minuti e 18 secondi), in realtà viene mostrato il suo vero compleanno.

Predestination libro

8. Il film è un adattamento cinematografico. Questo lungometraggio è stato tratto dal racconto Tutti voi zombie di Robert A. Heinlein, pubblicato nel 1959. Questo romanzo è stato scritto in un solo giorno e racconta la storia di un intersessuale che subisce un cambio di sesso mentre partorisce, diventando un uomo. Dopo essere portato indietro nel tempo per incontrare la se stessa passata, egli ha una relazione con questa ragazza, cioè se stesso, scoprendosi essere frutto di quella relazione e rendendosi di conto di essere madre, padre e anche figlio di se stesso.

9. C’è riferimento all’autore del libro. Quando il barista si siede per la prima volta alla macchina da scrivere, c’è una copia di Stranger in a Strange Land di Robert A. Heinlein accanto alla macchina da scrivere. Heinlein è l’autore del racconto Tutti voi Zombie, romanzo su cui si basa il film.

Predestination trama

10. Una vita singolare per un singolare agente. Un agente che viaggia nel tempo si trova al suo ultimo incarico della carriera e dovrà catturare l’unico criminale che gli è sfuggito nel corso del tempo. Così facendo, il protagonista deve affrontare una serie di viaggi spazio temporali, progettati per garantire l’applicazione della legge per l’eternità.

Fonte: IMDb