Ricomincio da me film

Troppo spesso si è soliti sentir dire che superati i quaranta si entra in una fase discendente della propria vita. Tale bugia si è diffusa fin troppo nella società, ma per fortuna vi sono alcune opere che smascherano questa falsità mostrando tutto il fascino e la forza che dai quarant’anni si può ancora disporre. Uno dei più recenti e apprezzati esempi di questo filone è Ricomincio da me, commedia del 2018 con protagonista la celebre Jennifer Lopez. Il film, il cui titolo originale è Second Act, è diretto da Peter Segal, regista già noto per celebri commedie come La famiglia del professore matto e 50 volte il primo bacio.

Tale lungometraggio si colloca in mezzo ai quei film che vanno ad esaltare il potere femminile, allontanandosi però anche dai fastidiosi stereotipi del caso. In particolare, Ricomincio da me ribadisce il concetto che l’unica persona in grado di fermarci siamo noi stessi. Con la Lopez protagonista, e anche produttrice, si anima così una storia che mira a ridare dignità anche a quelle donne che, in un mondo del lavoro sempre troppo maschilista, hanno molto da dire a prescindere dalla propria età. Tra divertimento, romanticismo e tanta emancipazione, il film non poteva che affermarsi come un grande successo.

A fronte di un budget di 16 milioni di dollari, Ricomincio da me è infatti arrivato a guadagnarne oltre 70 in tutto il mondo. Ciò è dovuto anche dall’aver dato voce a categorie che spesso non l’hanno, facendo acquisire a tale positiva ricezione anche una forte connotazione sociale. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama e al cast di attori. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

Ricomincio da me: la trama del film

Protagonista del film è Maya Vargas, una quarantenne che lavora come addetta vendite in una piccola catena di supermercati. Per arrivare dov’è oggi, nella sua vita Maya ha dovuto compiere sin da giovanissima una serie di sacrifici. Per prima cosa si è trovata a dover rinunciare ai propri studi per iniziare a lavorare e sostenere la propria famiglia, mentre all’età di diciassette anni è diventata madre di una bambina. Ora Maya sembra però aver raggiunto una stabilità nella sua vita, anche grazie al compagno Trey, ed è in procinto di ricevere una promozione particolarmente importante sul luogo di lavoro.

Con suo stupore, però, le viene invece preferito un collega maschio. Il motivo è che questi ha dei titoli di studio di cui lei non dispone, cosa che di fatto la squalifica dall’ottenere posizioni amministrative di maggior rilievo. Per cercare di risollevarle il morale, i suoi amici le realizzano un profilo social dove risulta laureata e ricca di competenze. Così facendo, Maya ottiene un ottimo lavoro presso una prestigiosa azienda. Pur se inizialmente riluttante, data la bugia su cui si regge il tutto, finirà con il decidere di sfruttare la cosa a proprio vantagio per dimostrare quanto realmente lei valga, titoli o non titoli.

Ricomincio da me cast

Ricomincio da me: il cast del film

Come anticipato, ad interpretare il ruolo della protagonista Maya Vargas vi è l’attrice Jennifer Lopez, che interessatasi al ruolo è riuscita ad ottenerlo a discapito di Julia Roberts, l’altra attrice considerata dai produttori. Così facendo la Lopez è tornata al cinema da protagonista, dando vita ad un personaggio che le ha permesso di sfoggiare nuovi aspetti del suo multiforme talento. Ad interpretare la versione adolescente di Maya vi è invece la giovane Brianda Agramonte. Nei panni del compagno di lei, Trey, si ritrova invece l’attore Milo Ventimiglia, noto in particolare per il ruolo di Jack Pearson nella pluripremiata serie This Is Us.

Vanessa Hudgens, celebre in particolare per la trilogia di High School Musical, interpreta qui il ruolo di Zoe, la rivale sul lavoro di Maya. Leah Remini interpreta invece Joan, la migliore amica di Maya. Quest’ultima è realmente un’amica stretta della Lopez e ciò ha permesso loro di portare sul grande schermo la sintonia che le lega. Treat Williams, noto per la serie Chesapeake Shores, compare invece nei panni di Anderson Clarke, direttore dell’azienda Franklin & Clarke, specializzata in cosmetici, dove Maya ottiene il suo nuovo lavoro. Compaiono poi nel film anche gli attori Annaleigh Ashford nei panni di Hildy, Dan Bucatinsky in quelli di Arthur e Freddie Stroma in quelli di Ron Ebsen.

Ricomincio da me: il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

È possibile fruire del film grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Ricomincio da me è infatti disponibile nei cataloghi di Rakuten Tv, Chili Cinema, Google Play, Infinity+, Apple iTunes, Tim Vision e Amazon Prime Video. Per vederlo, una volta scelta la piattaforma di riferimento, basterà noleggiare il singolo film o sottoscrivere un abbonamento generale. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. È bene notare che in caso di noleggio si avrà soltanto un dato limite temporale entro cui guardare il titolo. Il film è inoltre presente, in prima visione assoluta, nel palinsesto televisivo di martedì 18 maggio alle ore 21:20 sul canale Canale 5.

Fonte: IMDb