L'ultima ruota del carro

Il film d’apertura dell’ottava edizione del Festival Del Film di Roma è L’ultima Ruota Del Carro del regista Giovanni Veronesi.

 

L’ultima ruota del carro narra la storia di Ernesto (Elio Germano) , un uomo del popolo che cerca di seguire le proprie ambizioni in modo onesto. Tanti i lavori da lui fatti, dal cuoco d’asilo al traslocatore, dal tappezziere all’autista per il Partito Socialista. A cavallo tra gli anni ’70 e oggi, L’Ultima Ruota del Carro dipinge lo spaccato dell’Italia che lavora, e attraverso gli occhi di Ernesto riviviamo le fasi cruciali della storia del nostro paese. Un uomo semplice con una vita normale ma allo stesso tempo eccezionale.

L’ultima ruota del carro, il film

L'ultima ruota del carro

Sotto l’occhio di Veronesi assistiamo alla storia, quella con la S maiuscola, attraverso la storia personale della vita di Ernesto. Con Angelina (Alessandra Mastronardi), la moglie, che con le chiaccihere della sera lo aiuta a filtrare ciò che è importante e cosa no e Giacinto (Ricky Memphys), l’amico d’infanzia , che rappresenta quella via corrotta e furba che Ernesto non ha mai voluto prendere.

Questo film corale rappresenta un grande ritorno della commedia all’italiana, una storia in cui molti spettatori della stessa età del protagonista riusciranno a riconoscersi.  La veridicità di questa storia trova fondamenta nell’autenticità della storia : Ernesto Fioretti è un autista di produzione romano e questa è veramente la storia della sua vita. Una vita che è stata piena di eventi, grandi e piccoli, ma che sembrano tutti assurdi e parte di una sceneggiatura ben scritta.

Cast ricco, dai protagonisti fino a Virginia Raffaele, Sergio Rubini, Maurizio Battista, Ubaldo Pantani e un grande Alessandro Haber, nei panni dell’artista della scuola romana, un ruolo che gli calza a pennello. Colonna sonora interamente firmata da Elisa, che per quanto sia solita prestare le sue canzoni al mondo del cinema, questa è la sua prima prova da autrice dall’inizio alla fine. Una commedia divertente e reale, la nostra Italia vista da gli occhi degli ultimi che subivano la storia e ne accettavano le conseguenze continuando a lavorare. L’ultima Ruota Del Carro uscirà al cinema per Warner Bros prodotto da Domenico Procacci il 14 Novembre 2013.