Box Office ITA: Il professor Cenerentolo in testa

-

Il professor Cenerentolo debutta in prima posizione, seguito da Heart of the Sea e Chiamatemi Francesco.

Prima dell’attesissimo arrivo di Star Wars, il box office italiano continua a registrare incassi non particolarmente esaltanti nell’ultima settimana.

Il professor Cenerentolo apre in testa al botteghino con 1,4 milioni di euro incassati nel weekend, che diventano 2,8 milioni complessivi visto che il film di e con Leonardo Pieraccioni è uscito lunedì.

Così Heart of the Sea – Le origini di Moby Dick scende in seconda posizione con altri 960.000 euro, per un totale di 3,6 milioni di euro.

Chiamatemi Francesco: il Papa della gente perde circa il 50% rispetto all’esordio non esaltante, raccogliendo altri 718.000 euro e giungendo a quota 3,1 milioni.

La new entry Belle e Sebastien – L’avventura continua esordisce al quarto posto con 656.000 euro incassati nel fine settimana ma, essendo uscito il giorno dell’Immacolata, il globale è pari a 1,2 milioni.

Il viaggio di Arlo perde due posizioni con altri 523.000 euro, arrivando a 4,8 milioni complessivi.

Regression rimane stabile al sesto posto con altri 280.000 euro, per un totale di 1,1 milioni.

Seguono due pellicole in calo, ossia Il sapore del successo (242.000 euro) e Hunger Games: Il Canto della Rivolta – Parte 2 (196.000 euro), giunti rispettivamente a 2 milioni totali e 8 milioni complessivi.

Grazie a un ottimo passaparola, Dio esiste e vive a Bruxelles entra nella top10 alla sua terza settimana di programmazione, raccogliendo altri 170.000 euro per un totale di 712.000 euro.

Chiude la top10 The Visit, giunto a un globale di 1,8 milioni con altri 145.000 euro.

Raffaella Lippolis
Raffaella Lippolis
Traduttrice freelance dall'inglese e dal francese all'italiano, specializzata in servizi linguistici per il marketing, il turismo, la moda e l'audiovisivo. Cinefila e lettrice appassionata, adora Camus, Mozart, il caffè e il profumo dei libri.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

Dall'alto di una fredda torre Vanessa Scalera

Dall’alto di una fredda torre, la scelta di Vanessa Scalera ed...

Al cinema dal 13 giugno, distribuito da Lucky Red, la storia di Dall'alto di una fredda torre (qui la recensione) nasce sul palcoscenico del teatro,...
- Pubblicità -