box officeSi accettano miracoli conquista il box office italiano con un risultato stellare, seguito da American Sniper che fa il botto. Incassi strepitosi per il primo weekend dell’anno.

 
 

Il primo fine settimana del 2015 coincide con il periodo più fruttuoso dell’anno al box office. Infatti gli incassi registrati al botteghino sono strepitosi, complici gli ultimi giorni di festa e le numerose nuove uscite.

Come prevedibile, Si accettano miracoli apre in testa al box office con la bellezza di 7,1 milioni di euro incassati in 622 sale. Il nuovo film di Alessandro Siani registra una media per sala di ben 11 434 euro. Pare molto probabile che il film supererà il risultato globale de Il Principe Abusivo (14,2 milioni).

American Sniper esordisce in seconda posizione con un incasso strepitoso di 5,6 milioni di euro. Lanciata in 484 sale, la nuova pellicola di Clint Eastwood registra il migliore esordio tra i film del grande regista e ottiene la media più alta della classifica, pari a 11 573 euro.

Il terzo gradino del podio è occupato da Big Hero 6, che incassa altri 1.669.000 euro per un totale di 7,6 milioni di euro.

The Imitation Game debutta in quarta posizione con 1.666.000 euro incassati in oltre 250 sale. L’acclamata pellicola con un Benedict Cumberbatch da Oscar registra un’ottima media per sala di 6300 euro e punta al passaparola.

Il Ricco, il Povero e il Maggiordomo scende al quinto posto con altri 1,4 milioni, arrivando a ben 12,3 milioni complessivi.

Segue L’amore bugiardo – Gone Girl, che con altri 1,3 milioni supera il tetto dei 6 milioni totali.

Lo Hobbit La Battaglia delle Cinque Armate scende in settima posizione incassando altri 1,2 milioni. Con il suo globale di ben 12,6 milioni di euro, l’ultimo film della trilogia di Peter Jackson diventa ufficialmente il film che ha registrato il maggiore incasso delle feste natalizie.

Esordio sottotono per Big Eyes, che non va oltre l’ottavo posto con 1,1 milioni raccolti in 280 sale. La pellicola di Tim Burton registra una media che sfiora i quattromila euro.

Chiudono la top10 Paddington (1,1 milioni) e Un Natale stupefacente (685.000 euro), giunti rispettivamente a 3,5 milioni totali e 5,6 milioni complessivi.