In questo periodo Hollywood pare stia rispolverando da diversi punti di vista il classico Mago di Oz. Trai tanti progetti c’è per esempio quello di Sam Mendes con Robert Downey Jr.


Adesso anche Drew Barrymore si aggiunge alla lista con la regia di Surrender Dorothy, descritto come un sequel del Mago di Oz. Il plot riguarda la bis-bisnipote della Dorothy dell’originale, che deve imparare a controllare il potere delle scarpette rosse per proteggere sia Oz che il nostro mondo dalla Strega Cattiva dell’Ovest.

Qualche anno fa una versione del film in fase di sviluppo vedeva Drew Barrymore interessata a interpretarlo, mentre oggi si sa che lo dirigerebbe, ma non ancora se ne sarà anche protagonista.

Fonte: comingsoon.it