Dopo l’action Salt e The Tourist, Angelina Jolie cambia decisamente genere.Dirigerà infatti il prossimo autunno un film indipendente a basso budget nell’Europa dell’est. Si tratta del suo debutto alla regia, il cui soggetto sarà la guerra che ha insanguinato la Bosnia nella prima metà degli anni Novanta.


La sceneggiatura, scritta dalla stessa Jolie, vede la love-story tra una donna bosniaca e un militare serbo. Girato in inglese con meno di 15 milioni di dollari, il film è finanziato dalla GK Films, che ha prodotto anche The Tourist, e da fondi privati.

La Jolie non apparirà nel film ma impiegherà attori locali della Bosnia e dell’Herzegovina. Non si conoscono ancora date e location delle riprese.

Fonte:comingsoon