Chris Evans sostituirà James Franco in The Iceman, film incentrato sulla vicenda reale di Richard Kuklinski e della sua doppia vita, divisa tra l’apparente normalità di un padre di famiglia e l’attività di killer e mercenario. Il ruolo del protagonista sarà interpretato da Michael Shannon, mentre Maggie Gyllenhaal vestirà i panni della moglie, ignara dell’attività del marito.

Chris Evans è stao scritturato per il ruolo di Rober Pronte (alias Mr Softee), il ‘mentore’ di Kuklinski; nel cast potrebbero entrare anche David Schwimmer nel ruolo di un ‘collega’ e Ray Liotta in quelli di un boss criminale. Il film sarà diretto da Ariel Vromen, che ha anche realizzato la sceneggiatura, basandosi sulla biografia di Anthony Bruno:  The Iceman: The True Story Of A Cold-Blooded Killer. Le riprese dovrebbero cominciare il prossimo mese.

Fonte: EMPIRE