E’ tempo di scelte per Guillermo Del Toro: dopo aver abbandonato il tanto a lungo progettato The Hobbit, ora dice addio ad un altro progetto molto interessante e sicuramente nella sue corde, un nuovo film su Van Helsing.



E’ il New York Magazine a dare la notizia, sia del possibile progetto in ballo per la Universal Pictures, sia dell’abbandono di Del Toro che avendo accettato di recente un film interessante come la trasposizione cinematografica de Le Montagne della Follia, ha dovuto dire di no all’ammazzavampiri per eccellenza.

La pellicola doveva essere prodotta insieme a Tom Cruise che ha ancora intenzione di portarla avanti, e quindi il progetto non è stato abbandonato ma solo affidato ad un regista da definirsi.