Paul Greengrass, regista candidato all’Oscar per United 93 e tra poco nelle nostre sale con Green Zone, è in trattative per dirigere il remake di Viaggio allucinante.

Come avevamo anticipato, questo progetto lo vedrà collaborare con James Cameron in veste di produttore: la sua Lightstorm Entertainment infatti si occuperà del progetto insieme alla 20th Century Fox. A scrivere l’adattamento sarà Shane Salerno, sceneggiatore dei due Aliens vs. Predator: la storia racconta di un gruppo di scienziati che, una volta miniaturizzati, finiscono dentro il corpo di un altro essere umano.

Ricordiamo che tre anni fa era stato Roland Ememrich ad interessarsi al progetto.

 

Fonte: Comingsoon.it