Joseph-Conrad

Nel 1973 Vittorio Cottafavi ne ricavo’ uno sceneggiato televisivo con Giorgio Albertazzi, ma prima d’ora La follia di Almayer, il primo romanzo di Joseph Conrad, non era mai stato portato sul grande schermo.

Ci prova adesso una delle piu’ note registe belghe, Chantal Akerman, apprezzata documentarista. Come protagonista, la regista ha scelto Stanislas Merhar, mentre Nina e’ interpretata dalla giovane Aurora Marion.

Fonte: ansa cinema