Il regista e sceneggiatore Alexander Pyane ha scelto il progetto che seguirà  “The Descendants” il suo ritorno dopo la lunga pausa seguita a “Sideways” del 2004: si tratta di  “Nebraska”, che verrà girato in bianco e nero e si incentrerà sulla figura di un vecchio padre alcolizzato; attualmente si sta cercando un attore ‘maturo’ che interpreti il ruolo del protagonista. Nel frattempo, si conosce già il progetto successivo: come scrive Collider, sarà l’adattamento della graphin novel “Wilson” di Daniel Clowes, che  avrà come protagonista un ‘misantropo’ di mezza età che dopo la morte del padre tenta di riallacciare i rapporti con la ex moglie e la figlia che non ha mai conosciuto;  Fox Searchlinght ha acquistato i diritti della graphic novel originarie pensando esplicitamente a Payne per la regia.  La sceneggiatura è stata scritta dallo stesso Clowes e il film verrà girato ad Oakland.