Il 22 ottobre a New York presso il Dryden Theatre sarà proiettata una copia di Shining di Stanley Kubrick con un finale diverso da quello che conosciamo. Questa versione sarebbe stata la prima a circolare, nell’iniziale distribuzione limitata del film nel 1980. Attenzione spoiler.  Ci sono due scene aggiuntive: nella prima due poliziotti cercano il corpo congelato di Jack, senza trovarlo. Nella seconda Wendy è all’ospedale, mentre il manager dell’hotel prova a rassicurarla, dicendole che nulla di sovrannaturale si è verificato all’Overlook.

Molti vedono in questa mossa l’ennesimo tentativo di guadagnare ancora sull’eredità lasciata dal più grande regista di tutti i tempi. In tal senso non stupirebbe l’uscita di una nuova edizione Blu-ray con finali alterni. Viene da chiedersi per quale motivo riprendere un finale così ridondante a discapito del bellissimo e destabilizzante finale originale.