Secondo gli ultimi rumors hollywoodiani, non ufficialmente confermati, potrebbe essere Sacha Baron Cohen l’interprete di The Secret Life of Walter Mitty, remake di Sogni proibiti, famosa commedia diretta nel 1947 da Norman Z. McLeod con Danny Kaye.


Il progetto ha una lunga vita, considerando che già nel 1994 se ne parlava con Jim Carrey all’epoca interessato a interpretare il personaggio per la New Line. Poi è passato alla Paramount e alla DreamWorks, e per un periodo si è parlato come registi di Steven Spielberg e Ron Howard. Dopo la rinuncia di Carrey il testimone è passato brevemente a Owen Wilson e alla fine il progetto è arrivato alla 20th Century Fox, che da 3 anni è in cerca di un protagonista.

Sceneggiata da Peter Morgan, questa nuova versione di Sogni proibiti trasforma lo scrittore dotato di troppa immaginazione nel timido manager di un grande negozio all’ingrosso, che sogna di diventare un eroe e ne ottiene la possibilità.

Fonte: Comingsoon.it