hugh jackman

 

Deadline aggiorna lo stato di Wolverine 2, sostenendo che le riprese del film potrebbero iniziare a marzo e che le trattative con Darren Aronofsky sono in dirittura d’arrivo.

Secondo il sito, le trattative sono così avanzate che produttori, regista e Hugh Jackman stanno discutendo su dove svolgere le riprese per evitare troppi problemi alle famiglie di Aronofsky e dell’attore. Secondo l’ipotesi più accreditata, le parti in teatro di posa verranno girate nei pressi di New York a marzo (così da permettere al regista di seguire la promozione di Cigno Nero – Black Swan per gli Oscar) e successivamente le riprese si sposteranno in Giappone, dove è ambientata parte del film scritto da Christopher McQuarrie.

Vi terremo aggiornati…