La Sony ha in programma un film sul pupazzo ALF, simpatico protagonista dell’omonima serie televisiva creata negli anni ’80 da Paul Fusco e Tom Patchett; i due saranno coinvolti e Fusco tornerà a doppiare il peloso extraterrestre. A bordo del progetto il produttore de I Puffi Jordan Kerner; come per il lungometraggio dedicato a Grande Puffo e soci, anche ALF sarà un mix di live action e fatiche computeristiche. Non si è ancora parlato né di registi né di sceneggiatori.
La serie televisiva, una sit-com con blandi elementi sci-fi, divertì il pubblico USA con 102 puntate dal 1986 al 1990, approdando in seguito anche in Italia. ALF, acronimo che sta per Alien Life Form, è un buffo alieno che si schianta con la sua astronave sul garage dei Tanner, una classica famiglia americana che decide di accogliere e aiutare il nuovo arrivato.

Fonte: Heat Vision Blog