Dylan McDermott sarà trai protagonisti di Mercy, ennesimo adattamento di un’opera del Re del brivido. Il film sarà prodotto da Jason Blum (Paranormal Activity) e della sua Blumhouse (ma alla produzione parteciperà anche McG) dietro alla macchina da presa ci sarà invece Peter Cornwell.

La storia è tratta dal Granma, racconto di King, uscito  nella raccolta Skeleton Crew (in Italia, Nonna è il titolo del racconto, Scheletri quello della raccolta). Al centro della storia, due ragazzi che scoprono che la loro nonna è una strega.

McDermott non è certo nuovo a territori horror, avendo preso parte alla prima stagione di American Horror Story; ad affiancarlo nel film ci saranno Frances O’Connor, Chandler Riggs e Joel Courtney. A scrivere la sceneggiatura sarà Matt Greenberg, che con l’opera di King ha già avuto a che fare in occasione di 1408.

Fonte: Empire