Il regista francese Claude Pinoteau, che lanciò Sophie Marceau con ‘Il tempo delle mele’, è morto ieri a Neuilly-sur-Seine, all’eta’ di 87 anni.

La notizia è stata resa nota dalla sua agente, Elisabeth Tanner.  Oltre alla Marceau, Pinoteau aveva lanciato anche Isabelle Adjani, girando con lei ‘Lo schiaffo’, nel 1974 ma con ‘Il tempo delle mele’, storia di una ragazza alle prese con i problemi e le gioie dell’adolescenza, il regista aveva ottenuto un grandissimo successo in tutto il mondo, trasformando la pellicola in un cult vero e proprio. Pinoteau non è stato solo un regista ma nella sua lunga carriera, iniziata nel 1939, ha ricoperto anche i ruoli di dialoghista, sceneggiatore e produttore. Tra le sue collaborazioni ricordiamo quelle con Jean Cocteau, Henri Verneuil, Claude Lelouch e Lino Ventura. “E’ stato un grande maestro molto professionale, serio e allo stesso tempo spiritoso e piacevole”, ha commentato Sophie Marceau.