Tobey Maguire, Tom Hardy e Leonardo DiCaprio produrranno un film per la Warner Bros sul traffico di animali.

La Warner Bros ha messo in cantiere un nuovo progetto cinematografico che unisce un trio di attori di prima linea: Leonardo DiCaprio, Tom Hardy e Tobey Maguire. I tre produrranno un film che denuncia il traffico di animali, basato su un’idea di Tom Hardy, attore di spicco nell’ultimo periodo (da domani sugli schermi italiani ne Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno). L’idea iniziale è ispirata alla vicenda di un amico di Hardy, che faceva parte delle Forze Speciali in lotta in Sudafrica contro il bracconaggio.

Sulla linea di Traffic di Steven Soderbergh, si tratta di un soggetto di attualità da esplorare in maniera multiforme, dalla guerra condotta nella savana africana contro i bracconieri sino al modo in cui il massacro degli animali conduce alla vendita di prodotti di lusso da parte delle imprese di moda di Parigi.

DiCaprio è notoriamente un animalista e sarà affiancato dunque da due colleghi con cui ha già lavorato di fronte alla camera da presa: in Il Grande Gatsby con l’amico di sempre Maguire, in Inception con Hardy.

Il progetto, ancora senza titolo, è in cerca di uno sceneggiatore. Non sappiamo se oltre a produrre i tre attori reciteranno nel film, anche se pare plausibile.