Matthias Schoenaerts, l’attore rivelazione dell’ultimo film di Jacques Audiard, affiancherà Michelle Williams nel dramma Suite française.

 

 

Dopo averlo ammirato nel bellissimo Un sapore di ruggine e ossa di Jacques Audiard al fianco di Marion Cotillard, Matthias Schoenaerts si prepara a una carriera internazionale.

Il prossimo anno sarà sugli schermi in Blood Ties di Guillaume Canet, il remake del francese Liens du Sang che riunisce un cast internazionale, tra cui la Cotillard, Clive Owen e Mila Kunis.

Il Daily Mail annuncia ora un nuovo progetto cinematografico che vedrà Matthias Schoenaerts impegnato oltreoceano. L’attore belga affiancherà infatti Michelle Williams in Suite française, diretto da Saul Dibb (La Duchessa), di cui vi avevamo già parlato.
Il film drammatico tratto dall’omonimo romanzo di Irene Nemirovsky è ambientato durante la Seconda guerra mondiale. Schoenaerts interpreterà un generale nazista ospitato da Lucile (Michelle Willams), una giovane donna francese il cui marito è partito per il fronte. Lucile, che vive con la dispotica suocera (interpretata da Kristin Scott Thomas) finirà per innamorarsi dell’ufficiale tedesco.

Le riprese di Suite française inizieranno a Londra in primavera.