- Pubblicità -

Grazie alle frequentissime morti di cui è vittima nei film cui partecipa Sean Bean è ormai noto per essere l’equivalente del Kenny di South Park: partecipare a un film a sfondo post-apocalittico sembrerebbe non essere quindi un’ottima idea, nel caso voglia far arrivare il suo personaggio fino alla fine del film. Intitolata Scorched Earth, la pellicola si svolgerà in una Terra devastata da un’immane catastrofe ambientale, che ha causato miliardi di morti, rendendo buona parte del pianeta inabitabile.

Bean sarà Atticus Gage, un cacciatore di taglie ingaggiato per eliminare il criminale più ricercato del mondo. La sceneggiatura è stata firmata da Bobby Mort e Kevin Leeson. Il film sancirà il ritorno alla regia per il grande schermo dopo oltre vent’anni (da Goofballs del 1987) di Brad Turner, che nel frattempo ha lavorato su  serie tv come Prison Break, 24 e Homeland. Ancora non fissata la data di inizio delle riprese. Sean Bean sarà nel frattempo sugli schermi ad ottobre con Revelation 3D e Percy Jackson: Sea Of Monsters, previsto per agosto 2013.

Fonte: Empire

- Pubblicità -