Arrivano aggiornamenti sul biopic di Freddie Mercury che, ricordiamo è in sviluppo da diversi mesi con Sacha Baron Cohen come protagonista e produttore. Secondo Variety Stephen Frears (The Queen) è attualmente il primo linea per dirigere il film. Le trattative non sono ancora iniziate, e altri registi sono in lizza, ma Frears sarebbe il favorito e nel giro di qualche settimana potrebbe ottenere l’incarico. Fra i produttori ci sarà anche Graham King, mentre la sceneggiatura è a cura di Peter Morgan, che tra le altre cose ha scritto anche The Queen proprio di Frears. La storia seguirà le vicende di Mercury dalla formazione dei Queen fino all’apparizione al Live Aid del 1985, mentre verrà saltata (o forse solo accennata) la tragica morte del cantante nel 1991. Nel progetto saranno coinvolti anche i membri sopravvissuti della famosa band, ovvero Brian May, Roger Taylor e John Deacon, che daranno il loro contributo con la casa di produzione Queen Films.