Willem Dafoe e Matt Dillon entrano nel cast di Whiskey Bar, pellicola indipendente che segnerà il debutto alla regia del produttore Chris Brinker. Dafoe sarà un poliziotto di lungo corso, Dillon un noto membro della Fratellanza ariana; il primo, arrestato il secondo, lo usa come talpa per sgominare la pericolosa cricca razzista. Jonny Hirschbein ha firmato la sceneggiatura. Le riprese si svolgeranno a New Orleans, non si sa ancora quando. Willem Dafoe sarà prossimamente nei cinema italiani con Prometheus di Ridley Scott; l’ultima fatica di Matt Dillon è stata il modesto Takers (2010), ispirato a Heat – La sfida di Michael Mann.

Fonte: Deadline