47-RONINLa Universal Pictures si prepara a una grande perdita con 47 Ronin, il film con protagonista Keanu Reeves, costato attorno ai 175 milioni di dollari, ha avuto una brutta partenza con 7 mln raccolti in 2688 schermi, finendo così sesto nella classifica del box office americano.

 

A livello internazionale le cose non sono andate di certo meglio, la pellicola ha aperto con 10mln in 14 paesi e i particolare in Giappone (dove il film prometteva bene sulla carta) il risultato è stato terribile, mentre in Malesia, Thailandia e Taiwan il film è il maggior incasso.

universal-100-anniGli analisti prevedono che il film non andrà oltre i 20mln sul suolo nazionale, il che rappresenta il peggior esordio per un film da oltre 150mln per l’anno 2013. Intanto universal conferma la perdita non rivelando la sua dimensione effettiva:

“Universal Pictures valuta regolarmente i propri film per regolare il bilancio, nel caso di 47 Ronin abbiamo adeguato i costi con i precedenti guadagni che permettono di non influenzare negativamente la performance finanziaria del trimestre in corso”.

In effetti Universal ha avuto quest’anno importanti riscontri economici da Fast and Furious 6 e Cattivissime me 2, piazzandosi così al terzo posto nella classifica del box office degli studios dietro a Warner Bros e Disney.

Fonte: Variety