- Pubblicità -

Dai tetti dei grattacieli di Gotham al  molto più elevato Tetto del Mondo: Christian Bale sarà il prossimo protagonista di un film tratto da un episodio realmente accaduto, che nel 1996 vide vari gruppi di scalatori trovarsi improvvisamente nel bel mezzo di una mostruosa tormenta proprio nel corso dell’ascesa all’Everest.

L’episodio è stato raccontato da Jon Krakauer nel libro Into Thin Air, che peraltro ha goduto nel 1997 di un adattamento per il piccolo schermo; il film prenderà invece le mosse da varie interviste e libri scritti dagli stessi protagonisti dell’accaduto; alla regia  dovrebbe esserci Baltasar Kormakur (Contraband).

Il progetto potrebbe dover confrontarsi con un altro film a base di avventure ad alta quota, incentrato sulla storia di George Mallory, scalatore che morì al terzo tentativo di conquista della vetta: protagonista del film, tratto dal libro Paths of Glory firmato da Jeffrey Archer, dovrebbe essere Tom Hardy; alla regia Sheldon Turner. Per Bale e Hardy, dopo lo ‘scontro diretto’ come Batmane e Bane, c’è dunque in vista una nuova sfida, stavolta a distanza, a base di corde, chiodi e ramponi…

Fonte: Empire

- Pubblicità -