comic-con-2013-roberto-orciContinuano gli aggiornamenti dal Comic-con 2013, dove era presente anche lo sceneggiatore e produttore Roberto Orci che ha presentato il gioco tratto dal film Ender’s Game. Orci nella circostanza ha avuto modo di parlare di due prossimi progetti che lo vedono coinvolto, ovvero il terzo capitolo della nuova saga di Star Trek diretta da J.J Abrams e l’imminente reboot del franchise de La Mummia per la Universal Pictures. Ecco le sue parole in merito:

Su Star Trek 3:

Va detto che giorni fa su Star Trek 3 sono arrivate le parole di Zachary Quinto che dava per probabile J.J. Abrams alla regia nonostante gli impegni imminenti di Star Wars: Episodio VII all’inizio del 2014. Orci è sembrato sorpreso da questa notizie tanto da scherzarci sopra:

Mi piacerebbe avere JJ nuovamente alla regia del film, ma al momento stiamo ancora parlando con la Paramount su quella che sarà la programmazione della produzione e che peserà molto sulla possibilità di fare un terzo film nuovamente insieme , ma sì ho letto le parole di Zachary, forse  sa qualcosa che io non so? meglio che lo chiamo’. Mi deve una chiamata.

Alcune notizie attendibili dicono che la Paramount vuole orientarsi verso una data di uscita  nel 2016 per il film per commemorare il 50° anniversario del franchise. Mentre Disney ha intenzione di rilasciare Star Wars: Episodio VII nel 2015. Quindi probabilmente le due lavorazioni si incroceranno inevitabilmente. Resta da capire se J.J. Abrams avrà la possibilità di dedicarsi a due film così importanti a distanza quasi in contemporanea.

Su La Mummia il reboot:

Orci dovrebbe produrre  il rilancio del franchise de La Mummia al fianco del suo fidato collega Alex Kurtzman per la Universal Pictures, e su questo progetto aggiorna sulla fase di sviluppo:

 “Abbiamo appena ricevuto una grande sceneggiatura di Jon Spaihts, e speriamo di avviare le riprese per nel nuovo anno. La nostra idea è quella di cercare di differenziarlo da ciò che è avvenuto nei precedenti trasposizioni,  perché amiamo quei film e non vogliamo semplicemente rifarli, vogliamo aggiornarlo, fare qualcosa di nuovo, quindi penso che l’idea è quella di ambientarlo al giorno d’oggi.”

Vi ricordiamo che alla regia del film al momento è accreditato Len Wiseman (Die Hard 4, Underworld) e che pare sia diretto più sull’orrore e sull’epico rispetto ai film con Brendan Fraser.

Vi ricordiamo che tutte le notizie  le trovate sul nostro speciale: Comic-con 2013. Mentre in calce trovate la fotogallery aggiornata:

[nggallery id=284]

Fonte: Comickbookmovie