Gary-OldmanL’ultima volta che si sono incontrati sul grande schermo, Tom Hardy aveva picchiato quasi a sangue il povero Gary Oldman, fino a farlo strisciare dritto in una fogna. In seguito i due hanno girato assieme The Dark Knight Rises, ed ora si preparano a tornare insieme al cinema (sicuramente non in condizioni migliori del loro ultimo incontro) nel cast del nuovo attesissimo Child 44. In questi ultimi giorni infatti i due attori hanno firmato ufficialmente il contratto di partecipazione al nuovo thirller diretto da Daniel Espinosa e adattato da Richard Prince dall’omonimo romanzo di Tom Rob Smith. Il film, ambientato nella Russia del 1950, racconta le vicende di un membro della polizia sovietica (Tom Hardy) impegnato in ad indagare su una serie di omicidi che vedono coinvolti dei bambini. Nel cast anche Noomi Rapace nel ruolo dell’inaffidabile e camaleontica moglie di Hardy, mentre Joel Kinnaman sarà un collega debole e pieno di complessi di colpa. Infine Oldman impersonerà il capo della polizia, impegnato ad indagare sugli omicidi e che incomincia a sviluppare strani sospetti verso il giovane poliziotto. Espinosa ha annunciato che le riprese partiranno a giugno, e nel frattempo vedremo presto il ritorno di Oldman nel dramma di spionaggio aziendale Paranoia, mentre è molto attesa la sua partecipazione in due grandi film di fantascienza; Dawn Of The Planet Of The Apes, in uscita il 23 maggio, e il reboot di RoboCop, in uscita il 7 febbraio.

Fonte: empire