RoboCop

 

In base alle ultime notizie, sembrerebbe in dirittura d’arrivo il trailer del nuovo Robocop diretto dal brasiliano José Padilha (Tropa de Elite) con Joel Kinnaman nei panni di Alex Murphy/Robocop. Secondo i rumors, la prima versione del filmato (che dovrebbe durare all’incirca due minuti) potrebbe arrivare già durante la prossima settimana.

Allo scorso Comic-Con di San Diego sono state presentate le prime immagini ufficiali del remake della pellicola del 1987 targata Paul Verhoeven, suscitando le prime reazioni positive da parte del pubblico.

La notizia riguardante la prossima pubblicazione del trailer è stata indirettamente confermata dall’Alberta Film Ratings (la censura canadese che supervisiona i filmati prima che possano essere proiettati nelle sale) attraverso la pubblicazione del rating e della durata dello spot cinematografico in questione.

Questo conferma l’arrivo, entro pochi giorni, della possibilità di dare un primo sguardo alle immagini del film, le quali avrebbero dovuto essere allegate alle copie di Elysium attualmente distribuite nei multisala. Purtroppo dei ritardi hanno rimandato l’appuntamento che però sembra essere prossimo al traguardo.

Di seguito la sinossi ufficiale del film: RoboCop si svolge nell’anno 2029 e il conglomerato multinazionale della OmniCorp è il fulcro della tecnologia robotica. I loro droni stanno portando gli Stati Uniti d’America alla vittoria di ogni guerra in cui sono coinvolti e, ora, puntano al mercato interno. Alex Murphy è un marito devoto, un padre e un valido poliziotto impegnato a contenere l’ondata di criminalità in atto a Detroit. Dopo essere rimasto gravemente ferito nel corso del suo lavoro, la OmniCorp impiega il suo avanzatissimo know-how in materia di robotica per salvargli la vita. Ritorna per le strade della sua amata città dotato di nuove, strabilianti abilità, ma si troverà costretto a fronteggiare delle problematiche mai affrontate prima da nessun uomo. Il regista José Padilha (Tropa de Elite) reimmagina il racconto del poliziotto “in parte uomo, in parte robot” in cui Joel Kinnaman (The Killing) interpreta il protagonista che da il titolo al film, Gary Oldman è lo scienziato che da vita a RoboCop e Samuel L. Jackson è il mogul dei media Pat Novak.

 
Articolo precedenteMan of Steel 2: Kevin Smith difende Ben Affleck
Articolo successivoVenezia 70 The Zero Theorem prima clip ufficiale
Nato a Marino (Roma) il 25 agosto 1984 e diplomatosi al Liceo Scientifico, è un grande appassionato di cinema fin dall'infanzia. Assiduo frequentatore delle sale cinematografiche ed accanito collezionista di titoli in home video, fa di queste due attività il proprio campo di studio. Assapora il mondo dello spettacolo in qualità di ballerino e partecipa alla realizzazione di alcuni corti a livello amatoriale. Lettore appassionato di romanzi e fumetti, pubblica alcune delle sue recensioni sul portale IMDB. Adora scrivere di cinema ed osservarne l'evoluzione tecnica, artistica e culturale nel corso degli anni attraverso le opere degli autori e degli interpreti che hanno contribuito a rendere questa forma d'arte una vera e propria industria.