50 incredibili trasformazioniTotal Film ha pubblicato una galleria fotografica di 50 personaggi cinematografici che hanno richiesto, da parte dell’attore che li ha interpretati, una profonda trasformazione fisica, 50 incredibili trasformazioni. L’aumento o la diminuzione di peso diventa quindi un indicatore decisivo e che spesso, in profumo di Oscar, diventa anche una specie di assicurazione sulla statuetta.

Nella gallery c’è ovviamente Christian Bale, ben tre volte, che ha dimostrato di avere uno straordinario fisico a fisarmonica, che ovviamente porta i segni dei dimagrimenti forzati e delle repentine lievitazioni dei suoi muscoli. Ma nell’elenco ci sono anche delle signorine, come la Charlize Theron di Monster, da premio Oscar appunto, oppure Renee Zellweger nota per il suo fisico muscoloso e asciutto ma che per Il diario di Bridget Jones e per Ritorno a Could Mountain ha messo su un bel po’ di peso. Neanche a dirlo il secondo film le è valso l’Oscar, mentre per il primo si è accontentata di una nomination.

Ma accanto a tante performace memorabili, costruite anche grazie alla letterale costruzione di un corpo nuovo da parte dell’attore, ci sono anche molti attori che pur avendo lavorato tanto su se stessi non hanno certo portato a casa risultati rimarchevoli, come Taylor Lautner che ha messo su una notevole massa di muscoli per New Moon, oppure Seth Rogen per The Green Hornet.

In effetti, in questi casi sembra rimbombarci nella testa la frase di Matthew McConaughey, presente nella lista e che ha perso circa 20 chili per il suo ruolo in Dallas Buyers Club, che ha dichiarato: “La capacità che ha un uomo di superare i suoi limiti non rappresenta per forza una buona arte. Spingersi tanto oltre può essere segno di espressione del sè, ma non è necessariamente arte.

Ecco la galleria fotografica. Quale di questi ruoli vi ha colpito di più?

[nggallery id=406]