Periodo fitto di impegni per l’attrice premio Oscar Sharon Stone. Dopo aver recentemente concluso il pilot della serie TNT, Agent X e dopo aver recitato a fianco di Woody Allen nella commedia di John Turturro Gigolò per caso, l’attrice si aggiungerà al cast di American Ultra, pellicola diretta da Nima Nourizadeh (Project X) e sceneggiata da Max Landis (Chronicle).

La Stone, che interpreterà il ruolo che per un certo periodo era stato associato ad Uma Thurman ma che l’attrice di Kill Bill ha deciso di non accettare, entra a far parte così di un cast già ricco che comprende Jesse Eisenberg e Kristen Stewart come protagonisti ma anche Topher Grace, Tony Hale, John Leguizamo, Bill Pullman e Walton Goggins.

American Ultra riunisce Jesse Eisenberg e  Kristen Stewart dopo il successo di Adventureland, e vede Eisenberg ricoprire il ruolo di  Mike mentre la Stewart quello della sua fidanzata. I due vivono una vita tranquilla in una piccola città fino a quando non si viene a sapere che Mike è in realtà un agente di un programma governativo che le autorità  hanno deciso di interrompere. Quando il suo passato segreto torna a tormentarlo, Mike, che soffre di amnesia, sarà costretto ad intraprendere un avventura che metterà i due in serio pericolo.

American Ultra, le cui riprese dovrebbero iniziare a breve, sarà prodotto da Anthony Bregman della Likely Story e da David Alpert e Britton Rizzio della Circle of ConfusionKevin Frakes della PalmStar Media Capital e Raj Brinder Singh della Merced Media Partner figurano, invece, come produttori esecutivi.