matt-damon-bourneCon l’ufficializzazione del ritorno di Matt Damon Paul Greengrass in Bourne 5, i fan del franchise si chiedevano da tempo se in futuro si sarebbe pensato ad una coesistenza tra Jason Bourne (Matt Damon) ed Aaron Cross (Jeremy Renner).

A dare una risposta a questo quesito ci ha pensato il produttore esecutivo Frank Marshall che, in una recente intervista, ha annunciato che non sono previsti piani in merito:

“Non abbiamo alcun piano per questo. Ma non si sa mai, mai dire mai, ma al momento non è nei piani. Procederanno su binari separati.”

Marshall, inoltre, ha voluto precisare che Jeremy Renner avrà ancora un futuro all’interno del franchise, anche se al momento il presente è focalizzato sul quinto episodio e sul ritorno di Matt Damon.

Sulla trama del film, infine, ha voluto aggiungere poche parole:

“La sfida è stato trovare una storia, se guardiamo indietro di cinque o sei anni, quando portavamo avanti la serie, non avevamo una storia. Ci è voluto tutto questo tempo per trovare una storia che accontentasse tutti. Ora stiamo facendo passi in avanti.”

Vi ricordiamo che a dirigere Bourne 5 sarà nuovamente Paul Greengrass, mentre il protagonista della pellicola sarà Matt Damon che tornerà ad indossare i panni di Jason Bourne. Il film debutterà negli Stati Uniti il 29 luglio 2016.

Fonte: Games Radar