Sappiamo ormai da tempo che spetterà a Benedict Cumberbatch portare sul grande schermo lo Stregone Supremo di casa Marvel, ossia Doctor Strange. Eppure, prima di lui, il ruolo sarebbe potuto andare ad un altro attore. Si tratta dell’intramontabile Ethan Hawke, che proprio di recente, in un’intervista con MTV, ha rivelato di essere stato molto vicino ad ottenere la parte del personaggio del titolo nel prossimo film di Scott Derrickson (con cui l’attore di Boyhood aveva peraltro già lavorato nell’horror Sinister). Prima della conferma di Cumberbatch da parte della Marvel, il nome di Hawke, insieme a quello di Joaquin Phoenix, era già saltato fuori nella lista dei possibili candidati alla parte.

Nonostante il ruolo sia poi andato alla star di Sherlock, Ethan Hawke ha dichiarato che vorrebbe partecipare ad un altra pellicola della Casa delle Idee: “Viviamo nell’era della Marvel ormai. Sfornano pellicole a ritmi elevati, e sempre di grande successo. Mi piacerebbe farne parte”.

Cosa ne pensate? Doctor Strange sarà diretto da Scott Derrickson, registra degli horror di successo Sinister e The Exorcism of Emily Rose, e si baserà su una sceneggiatura scritta da John Spaithls.

Il Dottor Strange (Doctor Strange), alias Stephen Strange, è un personaggio dei fumetti creato da Stan Lee Steve Ditko nel 1963, pubblicato dalla Marvel Comics. L’idea di creare un personaggio esperto di magia nera fu di Ditko. È un personaggio che orbita nell’universo Marvel dei supereroi, sebbene i suoi poteri non consistano – come più spesso avviene – in straordinarie capacità fisiche o mentali, ma nell’utilizzo della magia: infatti Strange è definito il “mago supremo” o “signore delle arti mistiche”.

Fonte