aliens Alien 5 sigourney weaver

Nonostante la posticipazione della data d’uscita, Alien 5 è ancora un progetto vivo e in sviluppo. Michael Biehn, che in Aliens interpreta il colonnello dei marines Dwayne Hicks, ha raccontato alcuni dettagli sul film di Neil Blomkamp.

A quanto pare il progetto di Blomkamp è quello di eliminare dalla cronologia del franchise Alien 3 e Alien la Clonazione, per ripartire dal secondo storico film del 1986. Ma non è tutto. L’attore ha anche dichiarato che nel film tornerà il personaggio di Newt, l’unica sopravvissuta della colonia LV-426, salvata da Ellen Ripley.

“Stanno pianificando di di riportare me e Newt nel franchise, e a questo punto Newt avrà 26 anni. So che ogni attrice a Hollywood vorrebbe interpretare questo personaggio, che significherebbe una sorta di passaggio di testimone tra Sigourney e questa giovane fortunata che interpreterà Newt”.

Ha poi aggiunto: “L’idea di base è che Aline 3 e 4 non siano mai esistiti, se si consulta il sito di Neill Blomkamp, tutti possono vedere i suoi concept”.

Vi ricordiamo che a produrre la pellicola ci sarà Ridley Scott, il quale ha confermanto che Alien 5 si svolgerà circa 30/40 anni dopo gli eventi di Aliens Scontro Finale.

Fonte: CS