Nel mese di ottobre, si sono concluse le trattative tra la Marvel Studios e Joaquin Phoenix per il ruolo di Doctor Strange nel film omonimo di Scott Derrickson. Con il ruolo vacante sono uscite una marea di voci. Tutti sembravano possibili per la parte.

Tra questi c’era anche Ewan McGregor, meglio conosciuto per il suo ruolo del giovane Obi-Wan Kenobi nel prequel di Star Wars. Ma cosa ha detto l’attore riguardo queste voci? “Sì, c’ero dentro”, ha detto McGregor al Sundance Film Festival. “Ho pensato che fosse eccitante. Io non sono un ragazzo molto comico, quindi non sapevo…  chi fosse Dottor Strange”.

“Ne sono rimasto affascinato e mi piaceva l’idea di essere un supereroe”, ha aggiunto McGregor, “Ma loro sono andati… Loro non hanno…”. Ma l’attore non ha finito la frase.

Forse voleva dire, “Ma loro sono andati… con Benedict Cumberbatch”? Sembrava che stesse per dire qualcosa del genere, e il “Loro” dovrebbe essere la Marvel Studios. Qui sotto trovate il video dell’intervista.

L’uscita di Doctor Strange è prevista per il 4 novembre 2016. Dirige Scott Derrickson da una sceneggiatura di Jon Aibel e Glenn Berger, rimaneggiata da Jon Spaihts. Nel cast del film al fianco del protagonista Benedict Cumberbatch sono stati confermati Tilda Swinton, Rachel McAdams e Chiwetel Ejiofor. Produttore del film, Kevin Feige, con Louis D’Esposito, Victoria Alonso, Alan Fine, Stan Lee e Stephen Broussard come produttori esecutivi.

Fonte