Nella giornata di ieri il Daily Mail ha riportato uno scoop davvero intrigante per i fan di Star Wars. Il sito inglese, infatti, ha svelato che Peter Cushing, l’attore che impersonò il Grand Moff Tarkin in Una Nuova Speranza, sarà resuscitato digitalmente in Rogue One (che infatti sarà ambientato prima dei fatti del classico di Lucas). Cushing morì di cancro nel 1994 e ne La Vendetta dei Sith Tarkin venne impersonato da Wayne Pigram.

 

peter-cushingTutto ciò potrebbe avere senso dal momento che il personaggio dovrebbe avere un ruolo molto più importante nello spinoff in arrivo rispetto all’apparizione di cui sopra. Il Daily Mail cita una fonte che afferma che “sarà una delle più complesse e costose ricostruzioni CGI di sempre. Tarkin rappresenta una linea narrativa centrale dal momento che era stato lui a creare Darth Vader e c’è un’intera storia che verrà fuori da lì“. Quindi questo potrebbe significare che anche quest’ultimo potrebbe comparire nel film.

Certo si tratta di una scelta rischiosa, molto più che effettuare un semplice recasting. Vi terremo aggiornati.

Rogue One: A Star Wars Story uscirà il 16 dicembre 2016 e include nel cast Felicity Jones, Riz Ahmed, Diego Luna, Ben Mendelsonh, Forest Whitaker, Donnie Yen, Jiang Wen, Mads Mikkelsen e Alan Tudyk. Il film è diretto da Gareth Edwards.

Fonte: Collider