Suicide Squad

Mentre sono ancora in corso le riprese di Suicide Squad, il cinefumetto ambientato nell’universo DC Comics che arriverà al cinema nell’agosto del 2016, in una recente intervista l’attrice Cara Delevigne, che nel film vestirà i panni di Enchantress, si è scagliata contro i cinefumetti definendoli “sessisti”.

“Ci sono solo tre donne in Suicide Squad, ma secondo la mia opinione sono i personaggi migliori. Generalmente i film sui supereroi sono sessisti […] Le eroine sono solitamente seminude o in bikini. Nessuno sarebbe in grado di combattere in questo modo. Come fa a combattere Wonder Woman? Sarebbe morta in un minuto.”

[nggallery id=1581]

Suicide Squad si concentrerà sulle gesta di un gruppo di supercattivi dei fumetti DC che accettano di svolgere incarichi per il governo in modo da scontare le loro condanne. Suicide Squad arriverà al cinema il 5 agosto del 2016, mentre la data d’uscita italiana sarà probabilmente spostata nell’autunno. Nel cast vedremo Will Smith nei panni di Deadshot, Margot Robbie in quelli di Harley Quinn, Jai Courtney nel ruolo di Capitan Boomerang, Cara Delevingne sarà Enchantress, Joel Kinnaman nei panni di Rick Flag, Viola Davis nel ruolo di Amanda Waller e Jared Leto sarà l’atteso Joker.

Fonte: Yahoo