viola davis

Viola Davis è una di quelle attrici che ha letteralmente fatto la storia del cinema grazie alle sue incredibili interpretazioni, così intense ed incisive da rimanere nella mente del pubblico internazionale.

 

L’attrice, che ha iniziato la sua carriera cinematografia e seriale dopo anni di teatro, ha sempre dimostrato di saper scegliere i ruoli migliori per i suoi talenti, tanto da risultare una delle attrici più apprezzate ed amate in tutto il mondo.

Ecco, allora, dieci cose da sapere su Viola Davis.

Viola Davis film

viola davis

1. I film e la carriera. La carriera dell’attrice è iniziata nel 1996, anno di debutto al cinema grazie al film Il colore del fuoco. In seguito, lavora in Out of Sight (1998), Traffic (2000), Kate & Leopold (2001), Solaris (2002), Lontano dal paradiso (2002), World Trade Center (2006), Disturbia (2007), Il dubbio (2008), Mangia prega ama (2010) e Trust (2010). Tra i suoi ultimi film, vi sono The Help (2011), Molto forte, incredibilmente vicino (2011), Prisoners (2013), La scomparsa di Eleanor Rigby (2013), Blackhat (2015), Suicide Squad (2016), Barriere (2016) e Widows – Eredità criminale (2018).

2. Ha recitato anche per il piccolo schermo. Nel corso della sua carriera, l’attrice non ha prestato la sua attività solo per il grande schermo, ma si è dedicata spesso al mondo seriale. Infatti, ha preso parte alle serie CSI – Scena del crimine (2002), Law & Order – Unità vittime speciali (2003-2008), Le regole del delitto perfetto (2014 – in corso) e Scandal (2018).

3. È anche doppiatrice e produttrice. L’attrice ha avuto modo di poter esplorare diversi ambiti del cinema, ad esempio, partecipando al doppiaggio o lavorando come produttrice. Infatti, ha prestato la propria voce per il corto Beyond All Boundaries (2009), per la serie tv Sofia la principessa (2013) e come narratrice per la serie American Koko (2017). In quanto produttrice, invece, ha partecipato alla lavorazione di film come Lila & Eve (2015), Custody – Bambini contesi (2016) e di serie come The Last Defense ( 2018) e Le regole del delitto perfetto.

Viola Davis Suicide Squad

4. Ha preparato il ruolo leggendo. L’attrice, per poter interpretare al meglio il ruolo di Amanda Waller in Suicide Squad, ha letto l’autobiografia di M. E. Thomas intitolata Confessioni di una sociopatica.

5. Le è piaciuto molto interpretare Amanda Waller. L’attrice ha dichiarato di essere rimasta affascinata dal suo personaggio, individuando la sua psicologia e la sua forza, descrivendola come una “potente donna di colore, dura, pronta a prendere una pistola e sparare a volontà”, notanto che i suoi poteri sono “la sua intelligenza e la sua totale mancanza di colpa”.

Viola Davis The Help

viola davis

6. Ha espresso rammarico per il film. L’attrice ha sostenuto di non essere riuscita a mostrare la vera prospettiva delle cameriere nere: “Ho sentito che alla fine della giornata che non erano le voci delle cameriere che si sentivano… se fai un film con certe premesse, vorrei sapere come ci si sente a lavorare per persone bianche e allevare bambini nel 1963. Voglio sentirlo davvero e non mi è capitato nel corso del film”.

7. Ha ricevuto una nomination agli Oscar. Grazie alla sua performance in The Help, l’attrice ha ottenuto una candidatura agli Academy Award per la Miglior attrice protagonista. Tuttavia, non è riuscita a vincere l’ambita statuetta, battuta da Meryl Streep per The Iron Lady.

Viola Davis Instagram

8. Ha un profilo molto seguito. L’attrice ha un account Instagram personale ufficiale che è seguito da qualcosa come 4 milioni di persone. La sua bacheca ha molti post che la vedono protagonista tra momenti di lavoro e altri di svago insieme agli amici o colleghi e insieme alla sua famiglia.

Viola Davis marito

9. È sposata da diversi anni. L’attrice è sposata dal giugno del 2003 con il collega Julius Tennon. La coppia, nell’ottobre del 2011, ha deciso di adottare la loro prima figlia dal nome Genesis.

Viola Davis: età e altezza

10. Viola Davis è nata l’11 agosto del 1965 a Saint Matthews, nel South Carolina, e la sua altezza complessiva corrisponde a 165 centimetri.

Fonti: IMDb, Biography