cara delevingne

Cara Delevingne è stata una supermodella britannica e adesso è un’ottima attrice. Ma ci sono cose che di lei non si sanno.

 

Ecco alcune cose che, forse, non sapevate su Cara Delevingne.

Cara Delevingne: film e carriera

cara delevingne

1. Cara Delevingne è nata Londra. Cara Jocelyn Delevingne è nata il 12 agosto 1992 a Londra da Pandora Anne e Charles Hamar Delevingne. I suoi genitori provengono entrambi da rami dell’alta borghesia, con parentele che includono visconti, baroni e sindaci della città di Londra. Cara Delevingne ha due sorelle maggiori: Poppy e Chloe.

2. Cara Delevingne ha iniziato la sua carriera di modella a 17 anni. Cara Delevingne ha iniziato a 17 anni a fare la modella, firmando un contratto con la Storm Model Management. Per svolgere questo lavoro ha dovuto abbandonare la scuola quasi subito. Dopo alcuni shooting, è diventata in poco tempo il volto della Burberry’s Beauty, diventandone il volto ufficiale nel 2012, insieme all’attore Eddie Redmayne. Ma non sono Burberry: Cara Delevingne si è prestata anche per diverse campagne pubblicitarie, come quelle di H&M, Zara, Chanel e Blumarine. A ciò vanno aggiunte le sfilate per gli show di Victoria’s Secret nel 2012 e nel 2013. È apparsa anche in campagne di altri brand come Jason Wu, Oscar de la Renta, Dolce & Gabbana, Mango, Fendi e Stella McCartney. La Delevingne è apparsa anche sulle copertine di Vogue UK, Vogue Korea, i-D, Love, Russh, Jalouse, Style.com e molte altre.

3. Cara Delevingne ha annunciato il ritiro dalle passerelle. Poco dopo la metà del 2015, Cara Delevingne ha annunciato di volersi ritirare dal mondo della moda, per dedicarsi completamente alla recitazione. Ma i motivi sono anche altri: fare la modella le stava dando tanto stress, talmente pressante da scatenarle una forma di psoriasi, e stava arrivando anche ad odiare il proprio corpo.

4. Cara Delevingne ha iniziato a recitare nel 2012. Cara Delevingne ha iniziato a praticare il ruolo di attrice nel 2012, interpretando un piccolo ruolo in Anna Karenina di Joe Wright. Ha proseguito il percorso della recitazione, facendo una breve partecipazione alla serie tv Storie in scena (2013) e ai film The face of an angel (2014), La Città di carta (2015) e Pan – Viaggio sull’isola che non c’è (2015). Il 2016 e il 2017 sono stati due anni importanti dal punto vista recitativo, grazie al suo coinvolgimento in film come Kids in love (2016), Suicide Squad (2016), Valerian e la città dei mille pianeti (2017). Nel 2018 ha preso parte ai film Her Smell, London Fields e Life in a year. Inoltre, Cara Delevingne ha prestato la sua voce al video game Grand Theft Auto V (2013) ed è apparsa nel video musicale di Taylor Swift Bad Blood (2015).

Cara Delevingne: i social

cara delevingne

5. Cara Delevingne ha un profilo Instagram seguito da più di 41 milioni di persone. L’account Instagram di Cara Delevingne scotta per davvero, a guardare la grande quantità di follower. Sul suo profilo vanno per la maggiore le foto dei servizi fotografici o dei dietro le quinte dei suoi diversi progetti, tra cui quello di modella che talvolta svolge. Ma sono tanti i post che fanno emergere la sua ironia e autoironia che l’ha sempre contraddistinta, mandando sempre in subbuglio le sue migliaia, anzi milioni di fan.

6. Cara Delevingne ha un profilo Twitter hot. Nel senso che il suo profilo Instagram scotta, quello Twitter non è per niente da meno, con i suoi 10 milioni e oltre di seguaci. Oltre a pubblicare foto e a retwettare progetti da lei realizzati, Cara è un animalista convinta e usa questo social anche per fini di sensibilizzazione. In ogni caso, su entrambi i social non ci sono immagini che la ritraggono nella quotidianità e la sua vita privata rimane tale. Lei stessa ha ammesso di essere apertamente bisessuale e le uniche voci che sembrano confermate riguardo un suo possibile fidanzamento sono delle foto che ritraggono Cara e Ashley Benson (una delle protagoniste di Pretty Little Liars) che si baciano all’aeroporto londinese di Heatrow. Cara e Ashley si sono coosciute sul set del film Her Smell.

Cara Delevingne: curiosità

cara delevingne

7. Cara Delevingne ama molto la musica. Oltre al fatto di aver ammesso di cantare spensierata sotto la doccia (come i comuni mortali) e di amare immensamente le Spice Girls, Cara Delevingne pratica molto la batteria, che usa anche per scaricare la tensione, tanto che nell’agosto del 2013 ha realizzato una cover di Sonnentanz (Sun don’t Shine) dei Klangkarussel. La Delevingne ha cantanto in occasione della sfilata di Chanel a Strasburgo nel 2014 e ha cantato anche una canzone per il film Valerian e la città dai mille pianeti.

8. Cara Delevingne è anche una scrittrice. Nel marzo del 2017, Cara Delevingne ha annunciato che stava per scrivere un libro chiamato Mirror, Mirror, che è stato pubblicato il 5 ottobre 2017.

9. Cara Delevingne ama i tatuaggi. Cara Delevingne ha diversi tatuaggi sul suo corpo, a partire dalla parola Bacon sotto il piede destro (da amante dell’alimento) alla scritta Made in England sotto il piede sinistro. La Delevingne si è fatta tatuare anche il numero 12 sul fianco in numeri romani e sempre sul fianco ha la sigla DD, corrispondente alle iniziali del suo cognome e a quello dell’amica Jourdan Dunn. Oltre a questi, si è fatta tatuare un leone sul dito indice e una vespa su un altro: all’interno dell’indice ha una colomba, sul mignolo ha un cuore e all’esterno della mano le sue iniziali. Ma non è finita: sul bicipite sinistro si è fatta tatuare il nome di sua mamma, sul destro ha la scritta Breathe Deep (respira profondamente) e sul polso ha la scritta Silence (silenzio).

10. Cara Delevingne ha subito molestie. Cara Delevingne ha sostenuto di essere stata molestata da Harvey Weinstein in una camera di albergo e di essere stata costretta a dover baciare un’altra donna. Non ha rivelato niente per vergogna e per non voler rovinare pubblicamente la vita della sua famiglia, anche se era terrorizzata dal pensieri che potesse aver fatto lo stesso a tante altre donne.

Fonti: IMDb