Trai film più attesi dei prossimi mesi, The Revenant vedrà tornare sul grande schermo Leonardo DiCaprio in un ruolo molto duro, che gli regalerà sicuramente l’attenzione della stampa. Nonostante un embargo fino a dicembre, i primi commenti al film sono comunqeu trapelati su Twitter e parlano tutti di grandi interpretazioni, meravigliosa opera cinematografica e fotografia meravigliosa.

Tra chi grida a gran voce per un Oscar a DiCaprio e chi osanna il lavoro di Emmanuel Lubezki, il film si prospetta sicuramente un’esperienza brutale, affascinante e pienamente cinematografica.

GUARDA IL TRAILER DEL FILM

[nggallery id=1400]

The Revenant, prodotto da Annapurna Pictures, New Regency e la Ratpac Entertainment di Brett Ratner, dovrebbe avere un’uscita limitata il giorno di Natale (in tempo per concorrere agli Oscar) ed espandere il numero di sale l’8 gennaio 2016. La Fox non nasconde di mirare nuovamente alla statuetta più ambita dopo aver fatto centro con 12 anni schiavo e Birdman.

Il film, scritto da Mark L. Smith e dallo stesso Inarritu, uscirà a settembre 2015 e sarà distribuito dalla Fox.

Nel 1823 il cacciatore di pelli Hugh Glass (Leonardo DiCaprio) si unisce alla Rocky Mountain Fur Co. per avventurarsi in un territorio inesplorato in cerca di nuove pelli. Dopo essere stato aggredito da un grizzly che lo ha quasi ucciso, l’uomo viene preso in custodia da due volontari della compagnia, il rude mercenario John Fitzgerald e il giovane Jim Bridger, futuro “Re degli Uomini delle Montagne”. Quando gli indiani assaltano il loro accampamento, Fitzgerald e Bridger abbandonano Glass al suo destino dopo averlo derubato delle armi e degli oggetti di sua proprietà. Isolato, privo di difese e furioso, Glass giura di sopravvivere per vendicarsi.

Il film è la seconda collaborazione di Inarritu con la New Regency dopo Birdman.